Come pulire la similpelle bianca? Ecco alcuni metodi infallibili

Vi siete mai domandati come pulire la similpelle bianca? Abbiamo la risposta per voi. Ci sono alcuni metodi infallibili, vediamo quali sono. 

Divano pelle
Divano pelle (Pixabay-erika wittlieb)

Pulire la similpelle bianca non è impossibile. Anche le macchie difficili possono essere rimosse e pulite. Basterà prendere un panno inumidito con l’alcool e aceto bianco e poi strofinare delicatamente. Usare poi la gomma pane e finire con un panno in microfibra bagnato leggermente.

Chiaramente però questo metodo non vale per tutte le superfici, scopriamo allora come pulire un divano in ecopelle bianco. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Ecobonus moto, come ottenerlo e quanto offre di sconto

Pulire la similpelle bianca di un divano e non solo

Divano pelle bianca
Divano (Pixabay-RitaE)

Come prima cosa, versare sulla macchia una quantità piccola di aceto e strofinare con il panno in microfribra umido e poi risciacquare.

Versare poi in una bacinella piena d’acqua tiepida, del sapone di Marsiglia. Ed ecco pronto il divano come nuovo.

Per pulire invece la pelle finta in generale, basterà usare aceto, sapone asciutto, alcool isopropilico tutti uniti insieme. Per lucidarla dopo averla pulita invece usare latte detergente, oppure un prodotto fatto apposta.

Se invece si vuole sbiancare la pelle bianca, preparare una soluzione mescolando in 250 ml di acqua, 1 cucchiaio di detersivo per piatti e 2 cucchiai di aceto bianco. Inumidire un panno e pulire tamponando sulla pelle. Lasciar agire per 10 minuti e poi rimuovere con un panno bagnato in acqua.

Per togliere le macchie di colore dall’ecopelle, usare la formula alcol, latte, acqua ossigenata da 40 volumi e mischiare tutto con alcol rosa o bianco e latte. Le parti devono essere uguali. Immergere poi una spugna insaponata con sapone per piatti, nella soluzione e strofinare aspettando qualche minuto e poi risciacquare.

Se dovete invece eliminare la macchie da una giacca in ecopelle, riempire una bacinella con acqua e sapone di Marsiglia e aceto bianco. Immergere una spugna morbida e passarla sulle macchie. Risciacquare e lasciar asciugare con un panno in microfibra. L’aceto bianco può essere anche utilizzato da solo direttamente sulla macchia.

Per eliminare lo sporco sulla pelle invece passare un batuffolo di cotone idrofilo intinto nel latte detergente. In questo modo la pelle si ammorbidisce rilasciando lo sporco fuori. Massaggiare la pelle con un panno intinto nella vaselina.

Per eliminare la polvere da un divano in pelle, usare un panno in microfibra asciutto. Altrimenti usare l’aspirapolvere con la spazzola e le setole morbide.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE>>>Teoria delle code: qual è la fila più veloce al supermercato?

Con il tempo l’ecopelle tende a rovinarsi, il tessuto non è traspirante e lo strato superiore è fatto di resina di plastica che non è morbida come la pelle, con l’usura questo strato si sfalda.

Giacca pelle
Giacca pelle (Pixabay-Engin Akyurt)

Per eliminare questa parte rovinata applicare dell’olio d’oliva e della crema idratante, massaggiare con movimenti circolari finché il materiale non si ammorbidisce.

Per quanto riguarda la pelle vera invece è più semplice, basta passare sulle macchie con un panno inumidito. Tuttavia bisogna idratarlo sempre.

(Carlotta Nicoletti)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *