Primule in balcone in inverno: ecco come prendersene cura

Volete dare un bellissimo tocco di colore al vostro balcone con delle bellissime piante anche duranti i mesi più freddi? Le primule sono perfette.

Primule balcone inverno
Primule (Download da Adobe Stock)

In moltissimi amano decorare la propria abitazione, sia all’interno che all’esterno, con bellissime piante. Non tutti sanno che anche durante i mesi invernali sono molti i fiori che riescono a resistere perfettamente alle basse temperature, naturalmente è importante prendersene cura nel modo giusto per farle durare a lungo e in salute.

Tra le piante più apprezzate poiché in grado di dare un meraviglioso tocco di colore anche in inverno ci sono le primule. Queste, infatti, resistono molto bene al freddo e sono davvero bellissime ed economiche. Si trovano in commercio non solo di un unico colore ma anche con meravigliose sfumature.

Solitamente si acquistano in piccoli vasi dal diametro di tre cm circa, non appena arrivate a casa dovete subito trasferirle in un vaso più grande affinché possano crescere perfettamente. Non è una pianta che ha bisogno di troppa cura, ci sono però alcune accortezze che dovete sempre mettere in pratica per mantenere le vostre bellissime primule in perfetta salute.

Piante colorate in balcone anche d’inverno, le primule sono meravigliose

Primule balcone inverno
Primule (Screenshot da Instagram)

È molto importante che le primule stiano ogni giorno almeno quattro ore al sole, lasciatela fuori quanto più tempo possibile perché nasce proprio come pianta da esterni. Se pensate che ci sia molto freddo non vi preoccupate perché è in grado di resistere davvero bene alle basse temperature, anche fino a meno cinque gradi. Se però c’è vento, per evitare che i suoi fiori si rovinino, mettetela in un punto un po’ più riparato.

Potrebbe interessarti anche: Piante, annaffiarle dal fondo apporta notevoli benefici: vi spieghiamo come fare

Almeno due volte al mese fate una concimazione e mantenete la pianta sempre umida annaffiandola, senza però esagerare con l’acqua per evitare la formazione di dannosi ristagni che la farebbero marcire. Le primule amano il freddo ma non sopportano il caldo eccessivo. Non appena le temperature inizieranno ad alzarsi tenetela quasi tutto il tempo all’ombra per non farla soffrire.

Potrebbe interessarti anche: Piante fragili in inverno? Piccoli trucchi per rafforzarle partendo dai bulbi

Con le temperature più alte dovrete annaffiare più spesso le vostre primule, con queste piccolo accortezze resterà in salute anche nei mesi più caldi e tornerà a fiorire in inverno donando al vostro balcone un meraviglioso tocco di colore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *