Dimagrire senza palestra: mission impossible?

Dimagrire senza palestra: mission impossible? parlano gli esperti: con gli opportuni accorgimenti niente è davvero impossibile!

dimagrire-senza-attività-fisica
(da pixabay)

Si va verso la bella stagione: i più previdenti si vedono già sdraiati sotto il bel sole estivo, su una sdraio, sorseggiando un drink fresco. Bisogna prepararsi alla famigerata prova costume? o meglio, dobbiamo cercare di essere a nostro agio col nostro corpo, per goderci a pieno le spiagge e il caldo. E’ il momento dei grandi propositi: dimagrire, asciugarsi, tonificarsi.

Per dimagrire è sempre necessario creare un deficit di calorie nella nostra dieta e per ciò è veramente indispensabile l’attività fisica. E se questa non è fattibile? Ci sono infondo molti motivi per cui un soggetto potrebbe non essere portato all’attività fisica, forse anche difetti fisici e malattie. Potrebbe mancare tempo; se a scarseggiare è invece la voglia, e non ci sono motivi seri per non svolgere attività fisica, il consiglio è sempre cercare di forzare a sé leggermente la mano. La ginnastica rimane pur sempre il modo più semplice.

Ti potrebbe interessare anche->Abbassare il colesterolo e ripulire le arterie: un prezioso rimedio naturale

Dimagrire senza palestra, nulla è impossibile per chi lo vuole

dimagrire-senza-attività-fisica
(da pixabay)

Se invece i motivi sono più consistenti rispetto al semplice “non mi va”, non disperate. Dimagrire è ovviamente possibile, anche se dovrete usare qualche accortenza in più. Ma per chi ha la voglia e la dedizione, nessun ostacolo è insormontabile e nessuna missione è impossibile.

Ti potrebbe interessare anche->Beautiful, anticipazioni 24 gennaio 2022: Hope terrorizzata dalla verità

Cercate di sopperire alla mancanza di attività fisica, rendendo attiva la vostra esistenza. Passeggiate, prendete le scale, usate meno la macchina, usate la bici. Sostituite gli alimenti più calorici con alimenti meno calorici: ricordate, dovete insistere sul piano alimentare, è il vostro punto di forza. Quindi siate molto attenti su quello che portate a tavola.

La costanza deve essere ineccepibile: per non far vacillare la volontà, un piccolo consiglio. Non privatevi del tutto degli alimenti che vi piacciono. Sapere che c’è qualcosa che potete mangiare che vi piace davvero, aiuterà il vostro approccio mentale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.