Acido salicilico: cos’è e come agisce per donare una pelle più bella

L’acido salicilico è prezioso per avere una pelle più bella ma vediamo che cos’è esattamente e quali sono le sue proprietà.

trattamento pelle viso
Trattamento pelle viso (da Pexels)

L’acido salicilico viene usato nella cosmesi. Si tratta di una molecola, principale esponente dei beta-idrossiacidi, che ha proprietà esfolianti. Questa molecola deriva dall’idrolisi enzimatica della salicina, estratto del salice. Tuttavia, si trova in numerose piante in natura.

Lo possiamo trovare nella sua forma di polvere bianca oppure di piccoli aghi sottili incolore. Se messi al sole cambiano colore, se assaggiati avranno un sapore prima dolciastro e poi aspro. Non è solubile in acqua ma lo è in alcol, acetone e cloroformio. Queste sono le sue caratteristiche principali, senza scendere troppo in dettagli di natura chimica.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Il detergente per il viso fatto in casa: come realizzarlo

Le sue proprietà sono molto utili per la nostra pelle ed è per questo che in poco tempo si è diffuso il suo utilizzo nei cosmetici. Ma vediamo come funziona e come fa a rendere la nostra pelle più bella.

Acido salicilico: come rende la pelle più bella

Pulizia viso (Pexels)

Abbiamo già accennato alle sue proprietà esfolianti che per la pelle vanno sempre bene. Ma non possiede solo queste. Ha anche proprietà analgesiche, antibatteriche, antiflogistiche e fungicide. Questo significa che è molto utile contro i batteri e i funghi della pelle e può essere consigliato e usato anche in campo dermatologico.

Pensate che questo acido ha la grande capacità di penetrare a fondo nella pelle e quindi andare ad agire in profondità. Quando penetra nella pelle la parte acida della molecola scioglie la colla che tiene unite le cellule, scioglie anche i detriti cutanei che ostruiscono i pori, quindi va ad agire in modo positivo su punti neri e brufoli. È un rimedio molto efficace anche contro infiammazioni più serie e acne. Insomma, è davvero un toccasana per il nostro viso.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Maschera viso al cacao fai da te: illumina e idrata il viso, come realizzarla

Naturalmente non bisogna esagerare. Si tratta pur sempre di un acido quindi grandi quantitativi potrebbero seccare e irritare la pelle. Se seguirete le indicazioni di un’estetista, di un dermatologo, di un medico a questo proposito, però, non avrete nessun problema. Potrete trarne tutti i benefici.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.