Peli superflui addio, qual è il modo migliore di depilarsi

Quali sono i metodi migliori per depilarsi tra ceretta, rasoio, crema depilatoria o strisce per avere una pelle liscia e dire addio ai peli superflui

Depilarsi metodo migliore
Gambe lisce (AdobeStock)

La donna come l’uomo proviene dalle scimmie però non si deve sapere. Ecco perché le signore a partire dalla pubertà sono costrette a sottoporsi a sedute di depilazione. Ci sono vari modi di eliminare i peli superflui tra cui il più rapido e indolore è di sicuro il rasoio. Un metodo che lascia il tempo che trova visto che si è costrette praticamente a passarlo a giorni alterni.

Inoltre se usiamo il rasoio per depilarci dobbiamo stare attente a non premere troppo sulla pelle altrimenti c’è il rischio di tagliarsi e inoltre se il tocco non è delicato il pelo si appiattirà e la depilazione non risulterà omogenea. Resta un rimedio efficace soltanto in giorni in cui c’è particolare bisogno di apparire al meglio.

Attenzione al post rasatura: dopo aver usato il rasoio, di solito appaiono dei puntini rossi, segni di un’irritazione della pelle. Bisogna quindi applicare una crema idratante o un olio delicato specifico, meglio se non c’è presenza di alcol o profumazioni varie.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Se la matita nera per il make up non funziona puoi adottare questi rimedi

I metodi migliori per depilarsi

Depilarsi metodo migliore
Depilazione viso (AdobeStock)

Una valida alternativa al rasoio per chi va di fretta o ha poca resistenza al dolore è la crema depilatoria, utile soprattutto per zone delicate come inguine e ascelle. Basta applicarla sulle zone dove si vogliono eliminare i peli superflui stendendola con le mani, farla agire per pochi minuti e poi rimuoverla con una spatolina o una spugnetta, che di solito si trovano già nella confezione.

Questa soluzione agisce bruciando i peli andando a sciogliere la cheratina di cui sono formati. A differenza del rasoio è un metodo che consente al pelo di crescere meno velocemente, visto che la crema entra anche nei bulbi e quindi la ricrescita è più lenta sebbene non di troppo.

Per una depilazione perfetta e impeccabile è sempre buona norma affidarsi a una brava estetista in un centro estetico e fare una ceretta. Se si ha tempo e voglia di depilarsi da sole zone come le braccia, meno estese e meno complicate per togliere i peli rispetto alle gambe allora si può optare anche per le strisce depilatorie.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Mobile bar perfetto? Gli alcolici che non devono mai mancare per i tuoi drink

In commercio ce ne sono alcune che contengono al loro interno ossido di zinco, ovvero il principale elemento della paste lenitive e protettive per neonati. Sono quindi adatte a chi non sopporta il dolore ma non vuole rinunciare a una pelle liscia e vellutata. Basta scaldarle tra le mani, separarle e appoggiarle sulla zona interessata per poi tirarle via insieme agli odiosi peli superflui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *