Muffa dietro gli armadi? Ecco come prevenire la sua comparsa

Avete paura che possa comparire la muffa all’interno del vostro appartamento, soprattutto dietro gli armadi? Ecco come potete prevenire che accada.

Prevenire Muffa dietro l'armadio
Muffa dietro l’armadio (Screenshot da Facebook)

Può capitare all’interno dell’appartamento che si crei quella fastidiosa muffa, che oltre ad essere davvero brutta da vedere è anche dannosa per la salute. È più probabile che questo microscopico fungo spunti durante i mesi più freddi dell’inverno poiché a causa delle basse temperature si tende a tenere sempre tutto chiuso e a far arieggiare poco la casa.

La muffa infatti compare facilmente quando in casa c’è un’eccessiva umidità o se è poco areata, questa è in grado di rovinare non solo i muri ma anche armadi, mobili e molto altro ancora. Eliminarla non è poi così semplice, per questo è meglio cercare di prevenire la sua comparsa.

Uno dei posti in cui compare con più frequenza è dietro gli armadi. Sapete cosa fare per evitare che ciò accada? Ve lo sveliamo noi! Con poche e semplici accortezze potrete prevenire la comparsa della muffa salvando così i vostri muri, i vostri armadi e tutto ciò che c’è dentro. Leggete quindi i successivi paragrafi per saperne di più.

Ecco come prevenire la comparsa di muffa dietro gli armadi

Prevenire Muffa dietro l'armadio
Muffa sulle pareti (Screenshot da Facebook)

Dal muro la muffa può arrivare fin dentro l’armadio rovinando così i vostri vestiti e ogni altra cosa che c’è dentro. Spesso ci si accorge delle presenza del fungo quando è già troppo tardi e ha già fatto molti danni. Se quando prendete i vestiti dall’armadio sentite puzza di muffa è probabile che si trovi già all’interno del mobile o sul pannello posteriore.

Potrebbe interessarti anche: Muffa sulle pareti e puzza di umidità? Crea un spray fai da te per la casa

Come è stato già accennato uno dei principali motivi per cui la muffa si forma è l’elevata presenza di umidità. Sono molte le cattive abitudini che fanno accumulare l’umidità in casa, come ad esempio stendere i panni all’interno dell’appartamento quando non si ha la possibilità di stenderli all’aperto.

Per prevenire la formazione di muffa dietro gli armadi senza spendere nulla dal punto di vista economico vi basterà solamente posizionarli nel modo corretto. È fondamentale che questi non stiano a diretto contatto con il muro, bisognerebbe infatti lasciare uno spazio di almeno cinque centimetri tra la parete e il mobile per permettere all’aria di passare ed evitare così che si crei umidità.

Potrebbe interessarti anche: Muffa negli armadi quando c’è umido: un trucco per prevenirla

Sarebbe anche meglio evitare di posizionare i mobili vicino alle finestre perché solitamente è il posto in cui si forma maggiore umidità. Inoltre, se notate che alcune pareti sono più umide di altre evitate di mettere i mobili proprio lì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *