I segreti e le sane abitudini per dimagrire senza mettersi a dieta

Segui pochi e semplici trucchi per intraprendere alcune sane abitudini che ti faranno dimagrire senza cominciare nessuna dieta drastica

Segreti per dimagrire senza mettersi a dieta
Colazione sana (AdobeStock)

Febbraio ormai sta volgendo al termine e finalmente le belle giornate sono alle porte con l’arrivo della primavera. In un batter d’occhio ci toccherà fare il cambio di stagione, metteremo via i maglioni e i piumini per fare spazio a magliette a maniche corte, minigonne e giacche leggere. L’estate si avvicina a grandi passi ma siamo veramente pronte per la prova costume?

Ci siamo sentite quasi al riparo indossando indumenti pesanti che nascondessero i nostri chili di troppo ma tra poco, con l’arrivo del caldo, saremmo costrette a dire addio a tutto questo. Per farlo non dobbiamo ricorrere a nessuna dieta drastica al fine di rimetterci in forma. Ce lo ripetono sempre medici, endocrinologi e nutrizionisti che non esiste nessun regime alimentare miracoloso e dobbiamo dargli ragione.

Le diete lampo infatti ci faranno soffrire molto per raggiungere magari anche il peso forma ma poi, senza contare il danno inflitto alla nostra salute, in men che non si dica, ogni “strappo” che faremo ci porterà a ingrassare più di prima, riacquisendo con gli interessi i centimetri persi. Seguiamo quindi alcuni preziosi consigli per perdere peso in maniera naturale e graduale.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Alimenti che provocano infiammazione: caffè, alcol, zucchero e latticini da evitare

I segreti per dimagrire senza mettersi a dieta

Segreti per dimagrire senza mettersi a dieta
Trucchi contro la fame (AdobeStock)

Innanzitutto i carboidrati non vanno eliminati del tutto o almeno non quelli contenuti, ad esempio, nella frutta. Secondo alcuni specialisti è meglio ridurre quelli presenti in pasta e pane e assumerne principalmente proprio attraverso la frutta. È consigliabile quindi mangiare tra i 50 e 100 grammi di carboidrati semplici (contenuti in frutta e verdura).

Bisogna inoltre introdurre nella nostra alimentazione una grande quantità di proteine, portandole ad almeno un 15% in più rispetto al solito. Quest’ultime se assunte in maggior quantità riducono l’appetito e contribuiscono in maniera efficace alla perdita di peso. Dovremmo dare quindi spazio nella nostra alimentazione a carne di pollo e manzo, uova e legumi.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Mangiare l’albume dell’uovo tutti i giorni: cosa succede al nostro corpo

Associati a questi dovremmo assumere anche molte verdure tra cui cavolfiori, spinaci, broccoli, bietole, lattuga, cetrioli e pomodoro. I grassi consentiti sarebbero quindi solo quelli contenuti nell’olio extra vergine d’oliva e nell’avocado.

A tutto questo è naturalmente consigliato associare una sana ed equilibrata attività fisica come correre, nuotare, andare in palestra o compiere lunghe camminate a passo svelto all’aria aperta. Altri consigli preziosi che valgono sempre per dimagrire sono:

  • Bere molta acqua, anche prima dei pasti, per ridurre l’appetito.
  • Bere caffè o tè (preferibilmente senza zucchero) che accelerano il metabolismo.
  • Dormire a sufficienza tra le 7 e le 8 ore a notte.
  • Introdurre nella prima colazione un giusto quantitativo di proteine.
  • Fare cinque pasti al giorno, includendo quindi spuntini leggeri.
  • Mangiare lentamente per contribuire ad aumentare il senso di sazietà.
  • Evitare le bevande piene di zucchero come la coca cola o altre zuccherine.
  • Mangiare alimenti integrali.
Impostazioni privacy