Le bibite dietetiche fanno male all’intestino: ecco perchè

Le bibite dietetiche e i cibi senza zuccheri possono fare male alla salute dell’intestino, ma vediamo i motivi secondo gli esperti.

salute intestino
Intestino (Pixabay)

Spesso quando una persona deve perdere peso per un problema di salute, perchè vorrebbe vedersi meglio allo specchio, la prima cosa che viene suggerita è quella di eliminare i dolci. In generale gli esperti consigliano di ridurre significativamente gli alimenti zuccherati e pieni di grassi, in modo che il metabolismo non debba fare fatica nella sua funzione.

Eliminare gli zuccheri può far bene e asciugare il corpo, ma cibi senza zuccheri e bibite dietetiche non sono proprio un toccasana per la salute dell’intestino. Pensate che possono dare problemi di obesità, portare al cancro e dare problemi al cuore.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Dieta detox, una chimera: non esiste veramente

Diversi studi hanno individuato nelle bibite dietetiche e nei dolcificanti artificiali fatti apposta per chi è a dieta una minaccia per la salute dell’intestino, ma in realtà per tutto l’organismo. Vediamo qui di seguito di provare ad approfondire l’argomento.

Bibite dietetiche: sono dannose per l’intestino, ecco perchè

Questo tipo di dieta, diventato molto famoso negli ultimi tempi, non indica gli alimenti da assumere, ma solo le calorie da assorbire
Dieta (Pixabay)

Naturalmente è assolutamente vero che eliminare o ridurre gli zuccheri è un bene per l’organismo e permette di perdere peso. Tuttavia, non bisogna commettere l’errore di sostituire lo zucchero con dolcificanti artificiali. Tutto ciò che comprende bibite e cibi con dolcificanti artificiali è stato oggetto di diversi studi. Sembra che questi dolcificanti possano a lungo termine causare disturbi metabolici e influire negativamente sul microbiota intestinale.

I batteri intestinali possono cambiare e questo significa aumentare di peso specialmente sui fianchi e sulle gambe. Inoltre, l’uso prolungato di dolcificanti artificiali è stato associato allo sviluppo di malattie cardiovascolari, del diabete di tipo 2 e obesità.

Quindi, nonostante gli stessi ricercatori non abbiano individuato un legame diretto tra bibite dietetiche e questo tipo di malattie, è importante seguire le indicazioni del proprio medico o del nutrizionista. Fare da soli, assumendo bevande che promettono di dimagrire, non è la soluzione.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Mangiare pasta a cena fa male alla salute e compromette la dieta?

Gli esperti consigliano sempre di moderare qualsiasi consumo di qualsiasi alimento, preferire cibi naturali e integrali a quelli raffinati e trasformati. Ma ogni persona ha i propri disturbi di salute, le proprie esigenze in fatto di vitamine, di energia e quindi solamente un professionista può aiutare davvero e in modo giusto e salutare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *