Energie negative in casa: ecco come eliminarle per vivere bene

La casa è un ambiente fondamentale per il nostro benessere, ma cosa fare quando si accumulano energie negative? Scopriamolo insieme.

cattive emozioni ambiente domestico
Incenso (Pixabay)

La nostra casa deve essere il luogo in cui ci sentiamo protetti e al sicuro. Ciascuno di noi dovrebbe avere un luogo così, dove potersi rifugiare nei momenti di sconforto e stare in pace con se stesso e con i propri familiari.

L’importanza della casa come ambiente che trasmette energie positive l’abbiamo riscontrata soprattutto durante il lockdown e a seguito della crisi pandemica, Nel primo periodo dell’emergenza sanitaria, quello più critico in cui tutti noi ci siamo trovati chiusi in casa da un giorno all’altro, ci siamo resi conto di quanto l’ambiente domestico possa fare la differenza.

Ecco perché è indispensabile che in questo ambiente non ci siano energie negative. Cerchiamo dunque di capire in che modo eliminarle.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Una casa pulita e ordinata può migliorare la tua salute mentale

Eliminare le energie negative in casa è importante per la nostra salute

Nella vita è fondamentale essere sempre positivi, perché in questo modo vivremo di sicuro più felici e in salute. Ci sono però alcune fasi della vita in cui la positività assume le sembianze di una luce così debole che rischia di spegnersi come niente, basta un soffio di vento.

bad vibes home
Candele e incenso (Pexels)

Quando ciò accade ci sentiamo tristi e carichi di emozioni negative, che si riflettono di conseguenza sulle persone con cui entriamo in contatto ma anche sull’ambiente in cui viviamo. È infatti risaputo che i nostri sentimenti ed emozioni sono in grado di emettere energie che a loro volta attraggono le energie altrui.

E poiché la negatività è in grado di attirare altrettanta negatività, allora basta un attimo per invadere la nostra casa di energie negative spazzando via quelle di cui invece abbiamo bisogno, ossia quelle positive. Come fare dunque per evitare che ciò accada? Può essere utile procurarsi delle erbe aromatiche da bruciare, in modo tale che il fumo si diffonda negli ambienti, proprio come accade con l’incenso.

Queste erbe possono essere scelte oltre che per il profumo anche per la loro funzione. Ogni erba aromatica ha infatti una funzione ben precisa. Con questo elenco ti sarà di sicuro più semplice scegliere l’erba aromatica che fa per te:

  • La menta è in grado di rendere gli ambienti più rilassati e leggeri
  • Il rosmarino protegge dall’invidia e dal malocchio, e allo stesso tempo trasmette fiducia, energia e positività
  • La salvia, oltre a pulire gli ambienti, conferisce maturità e saggezza
  • La belladonna contribuisce alla pulizia degli ambienti
  • La lavanda offre una pulizia energetica, oltre ad armonizzare gli ambienti e a portare la calma
  • L’eucalipto rimuove le energie negative
  • Il cardo santo è in grado di rompere il malocchio e quindi di difendere
  • L’alloro attira l’energia dell’abbondanza
  • La Rosa bianca trasmette armonia e pace
Se però non sei riuscito a trovare la tua erba aromatica ideale sappi che esiste un altro metodo per purificare la casa che è molto più semplice. Ti basterà un bicchiere d’acqua. Secondo una credenza antica, infatti, per scoprire se in casa ci sono delle atmosfere negative è necessario prendere un bicchiere d’acqua e posizionarlo nella stanza più abitata. Se il giorno successivo compaiono delle bollicine vuol dire che aleggiano energie negative; se invece l’acqua rimane invariata allora prevalgono le energie positive.

Mentre posizioni il bicchiere ti devi però concentrare sui pensieri negativi. In questo modo sarà più semplice allontanarli, non solo dalla tua mente ma anche dalla tua casa. Altro metodo utile ha sempre a che vedere con l’acqua ma consiste nel passarsi l’acqua fresca su mani e polsi, anche più volte al giorno. In questo modo laverai via tutte le preoccupazioni.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Energie positive, la natura ci viene in soccorso con queste piante

Ora che ti ho svelato qualche piccolo rimedio, semplice ed economico al tempo stesso, non ti resta che sceglierne uno (o anche di più se preferisci) e metterlo in pratica. Non sottovalutare mai l’ambiente in cui ti trovi e le energie che emani. Da queste dipenderanno anche le tue relazioni sociali e il tuo benessere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *