Unghie: come farle crescere velocemente

Le unghie sono in grado di crescere anche molto velocemente. Naturalmente, occorre seguire questi semplici consigli di bellezza.

Unghie salute
Unghie (Pexels)

Le unghie sono simbolo di femminilità e di bellezza in una donna, ma anche in un uomo. Oggi sono tantissime le persone, anche tra i maschi, che usano lo smalto, elemento prima considerato solamente per l’estetica femminile. Avere delle belle unghie è l’obiettivo di molti. Ma ci sono sempre all’orizzonte degli inconvenienti.

Forse avete il tremendo vizio di mangiarle, forse non crescono come voi vorreste, forse sono opache ed evidentemente in cattiva salute. Ma non bisogna preoccuparsi, non c’è niente di male, può succedere. Anzi, in breve tempo si può rimediare alla situazione e far crescere le unghie molto velocemente rispetto ai tempi che hanno di solito.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Il colore della bella stagione: cosa va di moda per unghie e outfit

Bastano pochi millimetri per sentirsi un po’ più belle. Dunque, ecco qui di seguito qualche consiglio su come fare per avere unghie più lunghe, ma anche più sane e più resistenti.

Unghie: come farle crescere velocemente

unghie sane
Unghie sane (AdobeStock)

Ci sono una serie di cose che si possono fare per le proprie unghie in modo da farle crescere meglio, con più salute, più resistenza e maggiore velocità in modo da poter fare poi un po’ quello che si vuole. Alcuni consigli per questo sono elencati qui di seguito:

  • Inumidire e poi limare: se si fanno movimenti rapidi e morbidi sempre nella stessa direzione si dà una forma all’unghia e le permette di non avere schegge e di non avere fratture. In questo modo si aiuta nella crescita;
  • Mantenerle idratate: ci sono ottimi prodotti per mantenere sempre le mani e, di conseguenza anche le unghie, sempre ben idratate in modo da stimolarne la crescita;
  • Evitare prodotti aggressivi: quando si devono usare per forza è necessario proteggere le unghie con i guanti perchè prodotti chimici aggressivi tolgono l’olio naturale delle unghie;
  • Evitare la manicure: gel e raggi UV danneggiano la pelle e le unghie a lungo termine;
  • Assumere integratori: acido folico, vitamina B, biotina sono tutte sostanze che aiutano la ricrescita dell’unghia.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Mangiarsi le unghie ed altri sintomi d’ansia: sono pericolosi?

Naturalmente potete e dovete consultare un dermatologo se vedete danni o problemi evidenti. Ma sarà molto utile anche fare più attenzione all’alimentazione in modo da assumere sostanze che rafforzino le unghie. Queste possono venire da verdure, frutta secca, frutta di stagione, pollo, uova, salmone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *