Come non sbiadire i capi scuri in lavatrici: trucchi da massaia

Come non sbiadire i capi scuri in lavatrici: trucchi da massaia che sicuramente vi torneranno estremamente utili per i vostri bucati

Indumenti scuri come lavarli
Indumento nero e bianco (Pixabay))

Il nero va su tutto…tranne in lavatrice. I capi neri, o in generali i capi scuri, sono alleati della shilouette e dell’eleganza. Quando vogliamo apparire più snelle, più eleganti e sofisticate, generalmente ricorriamo ai capi scuri che possono darci quel tocco in più. Come se non bastasse i capi scuri, sono facilmente abbinabili con tutto ed è un attimo creare outfit di un certo livello che lasceranno tutti a bocca aperta. E allora, qual è il punto? il punto potrebbe essere il seguente: se messi in lavatrice, specie dopo lavaggi ripetuti, i nostri capi potrebbero sbiadirsi, provocando un effetto “bianco” o trasandato che piace decisamente molto poco e che, soprattutto, rischia di rovinare la buona riuscita dei nostri vestiti. Non disperatevi: per proteggere il nero e i capi scuri abbiamo qui un paio di soluzioni che fanno assolutamente al caso vostro. Bando alle ciance, iniziamo.

Ti potrebbe interessare anche->Dipendenza da smartphone, gli effetti negativi sullo sviluppo cerebrale

Come non sbiadire i capi scuri in lavatrice, i trucchi da massaia

Lavatrice capi scuri
Piedi che sbucano dalla lavatrice (Pixabay)

Per prima cosa, dobbiamo sapere che i lavaggi in lavatrice saranno sempre e sicuramente più aggressivi dei lavaggi a mano. Se proprio ci tenente e avete tempo abbastanza, potreste quindi dedicare del tempo a lavare a mano i vostri capi scuri.

Ti potrebbe interessare anche->Melanzane al forno con pomodoro: leggere e gustose, solo 80 Kcal

Se invece il tempo stringe e siete costretti ad usare l’asciugatrice, allora rovesciate i capi e impostate un lavaggio delicato. A giochi fatti, evitate l’asciugatrice e di esporre direttamente al sole i vostri vestiti: scegliete una zona d’ombra, magari evitando anche le ore più calde della giornata. E non è tutto.

In più, potreste aiutarvi con alcuni rimedi della nonna che daranno brillantezza anche ai capi più spenti. Sapete che ad esempio l’aceto, il sale e il bicarbonato sono tutti e tre ottimi nel ravvivare il colore? vi basterà aggiungere l’aceto all’ultimo lavaggio; oppure il sale nel cestello e così, dopo averlo diluito, il bicarbonato.

Insomma, con questi trucchi non dovrete mai più avere a che fare con capi sbiaditi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *