Melanzane al forno con pomodoro: leggere e gustose, solo 80 Kcal

Voglia di un contorno leggero con pochissime calorie? Le melanzane al forno con pomodorini freschi e erbe aromatiche sono l’ideale, velocissime da realizzare.

Come cucinare le melanzane
Melanzane al forno (Pinterest, GialloZafferano)

Le melanzane al forno con pomodorini freschi ed erbe aromatiche sono il contorno ideale per chi vuole mantenersi in forma senza rinunciare al gusto di un buon piatto. Servono pochissimi ingredienti e in mezz’ora saranno pronte. Vediamo la ricetta.

Melanzane al forno light con pomodorini: la ricetta

Le melanzane al forno sono un ottimo secondo piatto o contorno dietetico. Una porzione contiene infatti solo 80 Kcal, ed è facilissimo da realizzare. Quando si pensa alle melanzane al forno, solitamente, la prima cosa che viene in mente è la parmigiana, gustosa quanto tremenda per la dieta.

Melanzane ricetta
Melanzane (Pixabay)

Mentre con questa ricetta, le melanzane saranno super leggere e carnose, grazie alla cottura al forno che ne preserva i succhi. Inoltre si possono condire in tantissime versioni. Si può utilizzare del parmigiano per creare una crosticina, oppure delle erbe aromatiche come timo, rosmarino, mentuccia o maggiorana per insaporirle. Inoltre, a piacere, si possono inserire degli sfiziosi cubetti di mozzarella e olive taggiasche. Vediamo la ricetta semplice e veloce.

Potrebbe interessarti anche: Come congelare le melanzane sia cotte che crude

Ingredienti e procedimento per le melanzane al forno light

Fredde o calde, le melanzane cotte al forno con pomodorino fresco sono molto versatili. Possono fungere da contorno a piatti di carne, pesce o sandwich o ancora possono rappresentare un piatto unico e nutriente. Insomma, nella loro versione light, non fanno male a nessuno anzi! Il gusto e la morbidezza vi conquisteranno al primo morso. Vediamo tutti gli ingredienti necessari:

  • 1 melanzana grande;
  • 250 grammi di pomodorini datterino o ciliegino;
  • olio extravergine d’oliva;
  • origano secco;
  • erbe aromatiche a piacimento.

Per prima cosa dedicarsi alle melanzane, meglio se rotonde. Lavatale correttamente e asciugatele con un canovaccio pulito. Poi, tagliatele con uno spessore di 7 o 8 millimetri. Incidete, a questo punto, le fette trasversalmente come a creare delle fessure. In queste ultime inserire quindi sale, olio e origano.

Potrebbe interessarti anche: Mangiare zucchine con il colesterolo alto? Cosa accade

Dedicarsi quindi al condimento di pomodoro fresco. Tagliare i datterini, o ciliegini, a pezzi piccoli e condire con olio extravergine d’oliva, sale, pepe e origano. Cuocete le fette di melanzane a 200° per 15 minuti circa.

Una volta trascorso il tempo necessario, condire le melanzane con il pomodorino fresco e infornare per altri 10 minuti. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *