2 aprile 2022: Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo

Domani 2 aprile 2022 verrà celebrata la Giornata mondiale per la consapevolezza sull’autismo, per essere coscienti di questo disturbo così diffuso e dalle cause ancora ignote.

evento internazionale problematica neurosviluppo
Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo (Pixabay)

L’autismo è un disturbo del neurosviluppo che può comparire entro i primi 30 mesi di vita e in misura minore in età adulta. L’incidenza di questo disturbo è di circa 1 caso su 54 tra i bambini di 8 anni negli Stati Uniti, 1 su 86 in Gran Bretagna e 1 su 160 in Danimarca e in Svezia.

In età adulta il problema è meno diffuso, con in media 1 caso su 100. Nel nostro Paese, invece, l’incidenza del disturbo è di 1 bambino su 77 nella fascia di età 7-9 anni. Con un’incidenza maggiore nei maschi, colpiti 4,4 volte in più rispetto alle femmine.

Questi dati dimostrano che l’autismo è un disturbo molto diffuso. Ecco perché, a partire dal 2007, l’Assemblea Generale dell’ONU ha deciso di istituire la Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo, che ogni anno si celebra il 2 aprile.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> 24 marzo 2022: Giornata mondiale per la lotta alla tubercolosi

Domani 2 aprile 2022 è la Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo

bambino disturbo autismo
Bambino autistico (Pixabay)

La Giornata mondiale dedicata all’autismo, che cade domani 2 aprile 2022, nasce con l’obiettivo di conferire alle persone affette da questo disturbo i diritti che gli spettano. Oltre a porre l’attenzione sul problema per mettere in atto le politiche sociali, sanitarie e politiche idonee e in grado di migliorare e aumentare i servizi a favore delle famiglie in difficoltà.

Le persone affette da autismo possono avere sintomi differenti. Questi, infatti, non si limitano solo a un deficit di comunicazione verbale e non verbale, ad azioni ripetitive, interessi limitati e un’interazione sociale compromessa. Ecco perché di recente si è cominciato a parlare di DSA, ossia di Disturbi dello Spettro Autistico. In questo modo si racchiudono tutte quelle patologie che presentano questo tipo di caratteristiche comportamentali, che si possono distinguere a seconda dell’intensità. Ecco perché è necessario mettere in atto degli interventi mirati e pensati per il singolo individuo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Giornata mondiale del riciclo 2022 per premiare la fraternità

Nonostante il Ministero della Salute abbia deciso di stanziare negli ultimi 2 anni oltre 30 milioni di euro per potenziare servizi e progetti dedicati. C’è ancora molto che si può fare. Ecco perché la Giornata mondiale della consapevolezza sull’autismo rappresenta un momento di incontro fondamentale, per permettere alle associazioni presenti in tutto il mondo di collaborare, promuovere la ricerca e mettere in atto i trattamenti migliori per trattare questa patologia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *