Detersivo naturale per i piatti: la ricetta ecologica

Detersivo naturale per i piatti, la ricetta ecologica che fa al caso tuo e per mettere da parte una volta per tutte tutti i prodotti chimici

Piatti da lavare
Piatti bianchi da lavare (Pixabay)

Lavare i piatti è sempre una scocciatura. Metti il tempo e l’energia che perdiamo, metti che quel tempo potremmo impiegarlo in altro. E tuttavia è indispensabile fare le stoviglie: almeno che queste siano fatte con i prodotti giusti. Così avremo risultati eccellenti con molto meno sforzo: oggi vi proponiamo una ricetta che fa al caso vostro.

Ti potrebbe interessare anche->La dieta di Alena Seredova, come è dimagrita con la chetogenica

Detersivo naturale per i piatti, ecco la ricetta ecologica

Ricetta per stoviglie
Aceto di mele (Pixabay)

Stanco di usare solo prodotti chimici? Potresti non aver torto; d’altra parte è molto facile, con la produzione copiosa dell’industria, procurarsi molto facilmente questo e quell’altro prodotto. E tuttavia, potremmo notare che, dopo l’uso di questi detersivi, sui piatti potrebbero essere rimaste tracce poco desiderabili.

Ti potrebbe interessare anche->Frittelle di carciofi di Benedetta, croccanti e saporite pronte in soli 15 minuti

Sia di calcare, anche se quello è perdonabile e poco risolvibile, sia di detersivo. Il calcare si risolve facilmente, asciugando con un panno i piatti che abbiamo lavato. Quelle di detersivo potrebbero farsi appiccicose. Ecco perché quindi oggi vi proponiamo una ricetta ecologica che vi farà cambiare assolutamente modo di vedere le cose.

Per far ciò vi serviranno 4 limoni, dell’aceto di vino bianco, del sale, quattro litri d’acqua. Sia il limone che l’aceto infatti, come sicuramente saprete, hanno un potere pulente e smacchiante non da poco. Vi basterà pulire i limoni, e farli bollire perché si ammorbidiscano un po’. Tagliateli poi in pezzi più piccoli e frullateli. Aggiungete l’aceto, il sale, l’acqua: man mano nella cottura, l’acqua si prosciugherà. Aggiungetene un po’ se volete, perché la pentola non si bruci, ma considerate che il risultato ideale è un composto denso e poco acquoso, proprio come i detersivi che compriamo al supermercato.

Questo detersivo vi permetterà di avere dei piatti super puliti e profumati: ricordate, in ogni modo, di sciacquare sempre bene le stoviglie. Così facendo avrete risparmiato sulla spesa e avrete dei risultati eccellenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *