Come sbiancare tavolo e sedie di plastica ingiallite: il metodo vi stupirà

L’estate si avvicina e vogliamo darvi un consiglio molto utile, per sbiancare tavolo e sedie di plastica ingiallite da giardino

Sedie plastica (Pixabay)
Sedie plastica (Pixabay)

La stagione estiva si avvicina sempre più e siamo pronti per riabbellire i nostri giardini, così da prepararli per le cene all’aperto o dei pranzi al fresco. Quindi puliamo tavoli e sedie, ma non sempre diventano come ce li aspettavamo. Il sole ha rovinato il colore bianco che tanto ci piaceva quando li abbiamo comprati.

Se avete già provato di tutto e nulla sembra funzionare, vi diamo un consiglio che forse non avete mai sentito.
Ecco come sbiancare il tavolo e le sedie di plastica ingiallite dei nostri giardini.

Potrebbe interessarti anche: Arredare il giardino: qualche idea super a cui non saprai rinunciare

Un ottimo consiglio per sbiancare la plastica ingiallita di tavoli e sedie

Sedie plastica (Unsplash)
Sedie plastica (Unsplash)

Potrebbe sembrare strano, ma un buon metodo per pulire tavoli e sedie di plastica ingiallite è utilizzare l’acqua ossigenata emulsionata. Se vi suona familiare, è perché è la stessa utilizzata per le tinte dei capelli. Con più volumi, potrà essere un ottimo metodo per rendere di nuovo di un bianco pulito i nostri tavoli e sedie, per i nostri magnifici giardini.

Utilizzando a 30% volumi, non si dovrebbero rovinare, ma vi consigliamo di provare su un pezzettino nascosto, come ad esempio alla base delle gambe del tavolo o delle sedie. Se il risultato ottenuto è proprio quello che cercavate, munitevi di acqua ossigenata emulsionata 30% volumi, quella per le tinte, pellicola alimentare, rotolo di alluminio, una ciotola e un pennello. Ora siete pronti per iniziare la vostra pulizia.

Potrebbe interessarti anche: Pulire il pavimento esterno del giardino da muffe e sporco: ecco come fare

Ecco spiegato passo dopo passo come sbiancare la plastica ingiallita di tavoli e sedie

Tavolo aperitivo (Unsplash)
Tavolo aperitivo (Unsplash)

Prima di tutto versate l’acqua ossigenata in una ciotola, più arredamento da giardino avete da sbiancare più flaconi di acqua ossigenata vi serviranno. Con il pennello stenderlo sulla superficie di sedie e tavoli che vogliamo sbiancare. Quando abbiamo finito per essere sicuri del risultato avvolgete, ovviamente se possibile, tutta la zona con la pellicola alimentare.

Poi posizionare ciò che stiamo sbiancando sotto luce UV. Se non disponete di specifiche lampade, non preoccupatevi il sole diretto andrà bene lo stesso, basta rivestire un pannello di legno, o cartone, con l’alluminio e metterlo vicino agli oggetti esposti al sole.

Una volta trascorse minimo 24 ore, risciacquate tutto con acqua fredda. Il risultato sarà proprio il bianco che desideravate e sarete pronti per godervi meravigliose giornate, seduti in giardino rilassandovi e godendovi l’estate.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *