Ottime notizie per i fan dei “Cesaroni”: il bar di Garbatella diventa versione Lego

“Cesaroni”, il bar di Garbatella diventa versione Lego: è possibile firmare una petizione online perché le cose vengano ufficializzate

Lego
Lego (Pixabay)

Chi colleziona i lego saprà quanto l’azienda sia attenta alle ultime tendenze, in maniera particolarmente scrupolosa. Infatti, carpendo tendenze di sorta, film, libri, nuove uscite, la Lego sa capire bene dove andrà l’interesse del pubblico. In questo modo propone pezzi da collezione che non piacciono solo ai bambini ma specialmente agli adulti col pallino del collezionismo. Vediamo quale sia l’ultima trovata.

Ti potrebbe interessare anche->Idee originali per addobbare la tavola per Pasqua 2022

Ottime notizie per i fan dei “Cesaroni”: petizione online per il bar di Garbatella versione lego

Lego Cesaroni
Roma (Pixabay)

Ottime notizie per i fan dei “Cesaroni” e, volendo, ottime notizie anche per i sostenitori dei “Lego”. La prima è una serie che sbocciò nei primi anni del duemila, portando nel cuore di molti italiani, anche fuori Roma, le vicende, tutte romane, di una famiglia di Garbatella- noto quartiere della capitale-.

Ti potrebbe interessare anche->Come disintossicare l’organismo attraverso 3 percorsi

La serie fece uno scalpore e un successo mai visti: vantava nel suo cast attori importanti come Claudio Amendola, Elena sofia ricci, Alessandra mastronardi e molti altri. La formula familiare inoltre piacque molto e così tanto da rimanere come un vero e proprio modello. Si parlò dei Cesaroni per molto tempo a seguire, addirittura se ne fece un album di figurine e altri prodotti di marketing.

La serie inoltre riqualificò enormemente un quartiere allora poco conosciuto come Garbatella, ad oggi invece uno dei quartieri più frequentati.

Ci sarebbe la possibilità, come fatto sapere tramite un post su instagram, che il bar dei cesaroni, divenuto l’emblema dell’intera serie, diventi in versione…lego. Il bar è effettivamente esistente e si trova, appunto, a garbatella. Fu utilizzato tuttavia solo per gli esterni: e sarebbero gli esterni ad esser ricostruiti dai mattoncini lego. Che invece, all’interno, presenterebbero un primo e un secondo piano vuoti.

Insomma, un pezzo di collezione davvero notevole per gli amanti della serie. Specie se tali amanti della serie dimostrino anche una certa predisposizione per i lego stessi. Insomma, corriamo a firmare questa bellissima petizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *