Tutti crediamo che sia sano, ma invece ci sbagliamo: il cibo da evitare

Sai che c’è un cibo da evitare quando si segue una dieta? Tutti crediamo che ci aiuta a perdere peso e invece non è affatto così

supermercato cibo non sano
supermercato (Pixabay)

Con l’arrivo della bella stagione si inizia a pensare come ridefinire il proprio corpo per prepararsi all’estate e alla fatidica prova costume. C’è chi va in palestra, chi intensifica l’allenamento e chi opta per la perdita di peso con una dieta.

In questi casi è sempre bene farsi seguire da uno specialista che sa consigliare e seguire la persona secondo le sue reali esigenze, insegnando anche a scegliere gli alimenti più sani e giusti da mangiare.

Sappiamo che ce ne sono alcuni che sono sani per loro essere come ad esempio la frutta e la verdura ricche di minerali e vitamine, e molti altri, invece, che lavorati e trasformati si spacciano come salutari ma non lo sono affatto. Sai che c’è un tipo di cibo che tutti crediamo ideale nel corso della dieta ed invece andrebbe del tutto evitato? Il perché lo spiegano gli esperti.

Potrebbe interessarti anche: Masticare la buccia di limone: perché dovremmo farlo ogni giorno

Il cibo da evitare: lo svelano gli esperti

barrette energetiche da evitare
barrette energetiche (Pinterest)

In molti che hanno seguito qualche dieta lo avranno provato e forse ne parleranno anche bene, ma oggi due specialiste sfatano il mito. Tutti crediamo che si tratti di cibo “sano” ma in realtà non è altro che un composto lavorato ricco di calorie.

Si tratta dei pasti sostitutivi, delle barrette e delle bevande da unire all’acqua o al latte, che negli ultimi tempi vanno molto di moda per aiutare le persone che vogliono perdere peso. Secondo la dietista Dana Ellis Hunnes e la nutrizionista Blanca Garcia si tratta, invece, di cibo da evitare.

Potrebbe interessarti anche: Grasso addominale: la causa potrebbe essere il dormire poche ore a notte

Commercializzato come sano, con poche calorie ma con tutti i nutrienti necessari per restare in forma, i pasti sostitutivi non fanno perdere peso. Hunnes che Garcia spiegano che queste proposte non sono la soluzione alla perdita di peso.

Non solo hanno delle calorie nascoste dietro a quelle che vengono dichiarate ma contengono anche dolcificanti e sono privi di vitamine, essenziali per la salute dell’organismo. Proprio per questi motivi i pasti sostitutivi sono da mettere da parte, preferendo sempre i cibi semplici, con i macro ed i micro nutrienti di cui il corpo ha bisogno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *