Depurare l’organismo: ecco un perfetto lassativo naturale

C’è un ingrediente a cui forse pensate poco che si può rivelare ottimo come lassativo naturale e aiutare a depurare l’organismo.

cereali per depurare l'organismo
Cereali (Pixabay)

Siamo entrati da poco nella primavera e come in ogni cambio di stagione alcune persone, le più sensibili, possono aver avvertito dei problemi di salute. Questi possono essere allergia, stress, ansia, malinconia oppure problemi con l’intestino. L’intestino, infatti, è il primo a sentire il cambio di temperature e possono insorgere diversi problemi.

A volte potrebbe verificarsi un po’ di diarrea, altre volte il contrario, ovvero la stitichezza. In ogni caso, si ha un’irregolarità che deve essere tenuta sotto controllo e bisogna fare qualcosa a riguardo. Molto importante è consultare il medico che può prescrivere qualche farmaco adeguato, ma il consiglio delle esperti è quello di assumere più alimenti che contengono fibre.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Stitichezza: come bere l’acqua per migliorare la condizione

Tenendo conto di queste informazioni, c’è un ingrediente che potrebbe essere un prezioso aiuto contro la stitichezza. Stiamo parlando dell’orzo, un lassativo naturale che può fare molto per risolvere il problema e per depurare l’organismo. Vediamo tutti i dettagli.

Depurare l’organismo: provate l’orzo, un lassativo naturale

orzo lassativo naturale
Campo di grano (Pexels)

L’orzo è un cereale ottenuto dalle cariossidi dell’Hordeum vulgare (Graminacee), utilizzate come tali oppure trasformate. Viene usato come alimento e lo stesso Istituto Superiore Di Sanità ha dichiarato che si tratta del prodotto giusto per risolvere i problemi legati alla digestione e all’intestino in generale.

Infatti, contiene una grande quantità di fibre e, come la verdura, è povero di grassi e di zuccheri. Grazie a questo riesce a rilassare le pareti dell’intestino in modo da migliorare la sua funzionalità e permette alla persona di risolvere alcuni fastidi e di andare in bagno serenamente combattendo la stitichezza. Non solo, ma grazie agli antiossidanti presenti migliora i valori di colesterolo e di glicemia.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Minestra d’orzo trentina: la ricetta tradizionale facile e veloce

L’orzo si può usare in minestre, zuppe, ma, viste le temperature più miti per l’inizio della primavera, si può inserire anche nel caffè, oppure nell’insalata. Oppure, per avere una deliziosa cena si possono provare alcune ricette più sfiziose, come accostare l’orzo alle patate e creare delle piccole polpette.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *