Tutti i linguaggi dell’amore: in che modo il tuo partner può dimostrarti che ti ama

Linguaggi d’amore, In che modo il tuo partner può dimostrarti che ti ama? ecco i modi esistenti di esprimere l’amore verso l’altro

Amore espressione
Palloncini a forma di cuore (Pixabay)

L’amore non ha un’espressione unica; ogni persona manifesta sè stesso e il proprio amore in maniera differente: ecco quali sono i principali linguaggi dell’amore secondo degli studi in ambito piscoterapico. E tu come manifesti il tuo amore all’esterno?

Ti potrebbe interessare anche->I trucchi da modella per essere sempre in forma

Tutti i linguaggi dell’amore, in che modo il tuo partner ti dimostra che ti ama

Linguaggi innamoramenti
Dita con cuoricino (Pixabay)

Molto spesso subentrano delle difficoltà quando, all’interno di una coppia, i due partner non parlano lo stesso linguaggio e si dimostrano affetto in modi diversi. Per capire quanto un ostacolo come questo possa essere serio e grande, partiamo dalla base pura e semplice, facciamo un esempio dalla vita di tutti i giorni. Se due persone con due linguaggi differenti provassero a comunicare, non conoscendo l’uno la lingua dell’altro, finirebbero per non capirsi e alla lunga smetterebbero di comunicare.

Ti potrebbe interessare anche->La tecnica del cucchiaio per applicare l’eyeliner: il nuovo trend

Questo dunque può accadere anche all’interno di una coppia, se si parlano e se si fa riferimento a linguaggi diversi. In che modo dunque si può esprimere amore? Ammettere che non ci sia un solo modo è il primo passo per capire a fondo l’altro, per accettare i suoi gesti e le sue espressioni d’amore vere e proprie.

  • Linguaggio romantico: il partner esprime il suo amore a parole, manifestandolo a livello verbale, con frasi da copogiro e grandi promesse.
  • Linguaggio fisico: il partner preferisce, piuttosto che la parola, la soluzione coccole: baci, abbracci, carezze. Insomma, un coccolone vero e proprio.
  • Linguaggio materiale: il partner comunica affetto facendo regali, anche inattesi. E’ il suo modo di farvi capire che vi pensa.
  • Linguaggio qualitativo: questo partner comunica rendendo ogni volta che vi vedete un momento magico. E’ interessato insomma al tempo di qualità.
  • Linguaggio concreto: questo tipo di linguaggio verte sul concreto. E’ il partner che provvede alle vostre esigenze quotidiane: il tipo insomma che vi farà trovare la cena pronta e il bucato steso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *