Tumori causati da dolcificanti artificiali: c’è un legame concreto? Lo studio

Uno studio francese ha messo in relazione il rischio di tumori causati da zucchero raffinato e dolcificanti artificiali: c’è un legame concreto?

dolcificanti artificiali salute
Zucchero fino su tagliere di legno (Pixabay)

Uno studio francese ha messo in relazione il rischio di tumori causati da zucchero raffinato e dolcificanti artificiali: c’è un legame concreto? Che lo zucchero bianco faccia malissimo non c’è più alcun dubbio. E pensare che, tanti anni fa, lo si consigliava per dare energia e per stimolare il cervello. In realtà, lo zucchero contribuisce proprio a danneggiare le funzionalità cognitive.

Molti hanno sostituito lo zucchero bianco con i dolcificanti artificiali, credendo che questi facciano meno male. In realtà, uno studio francese ha evidenziato che questi fanno aumentare i casi di tumori, specialmente legati al seno, alla prostata, al colon e all’intestino. Diamo uno sguardo ai dati forniti.

Potrebbe interessarti anche → Cancro e alimentazione: un elemento in particolare potrebbe favorirlo

Dolcificanti, fanno bene alla salute o causa tumori?

dolcificante artificiale cancro
Caramelline di zucchero su cucchiaio (Pixabay)

Un consumo eccessivo di dolcificanti, oltre a far ingrassare, contribuisce all’obesità, al diabete e a malattie cardiovascolari. Ma aumenta anche il rischio di contrarre un tumore? I dolcificanti usati nell’era moderna non sono come quelli che venivano impiegati decenni fa. Ora sono più “sicuri” e affidabili. Ma sono tutti salutari?

Non proprio, e lo studio francese ne mette in risalto i rischi. Pubblicato sulla testata PLOS Medicine, questo studio ha evidenziato un aumento di determinati tipi di cancro. I ricercatori hanno esaminato circa 100 mila pazienti, ad ognuno di essi è stato affidato un diario alimentare.

Si è scoperto che le sostanze contenute nei dolcificanti, come aspartame e acesulfame K, aumentano il rischio di tumore. Nello specifico, aumentano il rischio di contrarre cancro alla prostata, al seno e allo stomaco. I dolcificanti sono utilizzati tantissimo in sostituzione dello zucchero, sia sui cibi che nelle bevande. Sono praticamente ovunque.

In Europa, tuttavia, l’uso dei dolcificanti è regolato dall’EFSA, che prende in esame e analizza ogni singolo prodotto messo in commercio. Negli ultimi anni, proprio grazie ai continui studio, si è scoperto che l’aspartame, tanto utilizzato nei dolci, favorisce lo sviluppo dei tumori al seno.

Potrebbe interessarti anche → Cancro: uno studio lo collega ad un rischio ridotto di malattia di Alzheimer

Consumare in modo eccessivo dolcificanti aumenta il rischio di cancro de 13%, una percentuale da non sottovalutare. Naturalmente, i casi di tumori riscontrati dai ricercatori devono essere messi in relazione anche con lo stile di vita del paziente. Stile di vita, fumo, consumo di alcool, massa corporea, dieta e sport praticato. Naturalmente, è la condizione generale che determina anche una predisposizione alla malattia, ma certamente i dati fanno riflettere molto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *