Tacos dolci alle fragole, il dessert buono e bello di Benedetta Rossi

Tacos dolci alle fragole: un dolce facilissimo, scenografico e super gustoso. Ecco come farli in casa con la ricetta di Benedetta Rossi

Benedetta Rossi
Benedetta Rossi presenta i tacos dolci (Screenshot Video Facebook Benedetta Rossi)

Per i super golosi Benedetta Rossi ha in serbo una ricetta facilissima ma che fa leccare i baffi. Si tratta dei tacos dolci alle fragole, un dessert colorato formato da una base soffice e leggera che si chiude a mo’ di portafoglio come i tacos e ospita la panna montata decorata con frutta di stagione. Adesso sono perfette le fragole ma in base al periodo e ai gusti si può aggiungere quello che si preferisce per fare dei tacos dolci in mille gusti diversi: mandarini, ribes, mirtilli, melone, banane, ananas, ciliegie, pesche, kiwi e chi più ne ha più ne metta.

Oltre che buoni i tacos dolci sono anche bellissimi da vedere, ti rapiscono con gli occhi. Perfetti per un fine pranzo in compagnia o anche per una festa di compleanno easy e senza le classiche torte. Ideali anche per la merenda. Pronti ad esserne rapiti? Farli in casa è semplicissimo! Ecco la ricetta di Benedetta Rossi.

Potrebbe interessarti anche: Pasta alla pizzaiola al forno di Benedetta, il piatto della domenica per tutta la famiglia

Tacos dolci alle fragole, la ricetta di Benedetta Rossi

Tacos dolci alle fragole Benedetta
Tacos dolci alle fragole (Screenshot Video Facebook Benedetta Rossi)

Ingredienti

  • 2 uova
  • 80 g zucchero
  • 20 g acqua bollente, 2 cucchiai
  • 0,5 g vanillina, 1 bustina
  • ½ limone grattugiato
  • 60 g farina
  • 35 g amido di mais
  • 45 g olio di semi di girasole
  • 3 g lievito per dolci, 1 cucchiaino
  • 200 ml panna zuccherata
  • Fragole non troppo mature, q.b.
  • zucchero a velo q.b.

Procedimento

Per realizzare i tacos dolci alle fragole di Benedetta Rossi si inizia rompendo le uova e separando i rossi dai bianchi. Gli albumi si montano a neve e si mettono da parte. Ai tuorli, invece, si aggiunge l’acqua bollente e si inizia a montare finché non saranno spumosi. A questo punto si aggiunge lo zucchero, la vanillina e il limone grattugiato e si mescola ancora.

Si procede inserendo anche farina e amido di mais setacciati ed il lievito per poi amalgamare con una spatola. Infine l’olio e gli albumi montati a neve, mescolando con la spatola in modo delicato, dall’alto verso il basso.

Potrebbe interessarti anche:  Pizza rustica tonno e patate, il piatto unico e gustoso di Benedetta Rossi

Adesso l’impasto è pronto. Per formare i tacos è necessario, come suggerisce Benedetta, disegnare dei cerchi sulla carta forno. Ci si può aiutare con un bicchiere o una tazza. Si sistemano i cerchi sulla placca del forno e si distribuisce l’impasto di sopra.

Si informa e si fa cuocere 6-7 minuti a 190°C con il forno ventilato, oppure a 200°C con il forno statico. Appena tolti i tacos dal forno, si taglia la carta a strisce e ogni striscia si dispone su un canovaccio piegando con delicatezza i dischi cotti per dare la forma dei tacos. Questa è l’operazione più importante da fare quando sono ancora caldi.

Quando si sono raffreddati si toglie la carta forno e si inizia a farcire con la panna montata inserita in una sac a poche con una punta a stella. E sopra si decora con la frutta a pezzetti o a fette inserendo anche qualche pezzettino all’interno. Infine si spolvera con lo zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *