Cavolfiore al forno, che squisitezza! Ha solo 150 Kcal

Fatto in questo modo il cavolfiore oltre ad essere davvero saporito è anche light, contiene infatti solo 150 calorie. Veloce e buonissimo conquisterà il palato di tutti.

Cavolfiore al forno light 150 calorie
Cavolfiore al forno light (Screenshot video Youtube)

Il cavolfiore apporta notevoli benefici all’organismo, è infatti ricco di Vitamina C, proprietà antinfiammatorie, sali minerali e molto altro ancora. Con questo ortaggio si possono preparare moltissimi piatti, tutti super saporiti e anche sfiziosi. Quella che vi sveliamo oggi è una ricetta davvero squisita che piacerà praticamente a tutti, è anche un ottimo modo per far mangiare le verdure ai più piccoli.

Si tratta del cavolfiore al forno, oltre che buonissimo fatto in questo modo è anche light, contiene infatti solo 150 calorie. Anche coloro che sono a dieta o vogliono mantenersi leggeri potranno quindi gustarne una porzione senza sentirsi in colpa.

Siete curiosi di sapere come si prepara questo squisito cavolfiore al forno light? Nei successivi paragrafi trovate l’elenco completo degli ingredienti e il procedimento. Provatelo e non ve ne pentirete, è davvero strepitoso.

Ecco come preparare un gustoso e leggero Cavolfiore al forno

Cavolfiore al forno light 150 calorie
Cavolfiore al forno light (Screenshot video Youtube)

Il procedimento di questa squisita ricetta è davvero semplicissimo, vi basterà seguire la ricetta passo dopo passo per un risultato buono da leccarsi i baffi. Non appena lo porterete in tavola il cavolfiore fatto in questo modo vi farà fare un figurone, ne andranno tutti matti.

Gli ingredienti per preparare un saporito ‘Cavolfiore al forno light’ sono:

  • 1 kg di cavolfiore
  • 1 litro di acqua
  • 40 gr di farina
  • 15 ml di olio vegetale
  • 15 ml di latte
  • 6 gr di sale
  • 100 gr di funghi a fettine
  • 2 uova
  • 1 carota a dadini
  • 2 pomodori a cubetti
  • 1 peperone rosso a cubetti
  • 1 cipolla

Per condire:

  • 150 gr di scamorza grattugiata
  • 6 gr di sale
  • pepe nero q.b.
  • 20 ml di olio extravergine d’oliva
  • menta

Preparazione:

Per iniziare pulite accuratamente il cavolfiore ricavandone solo le cimette, dopodiché mettetele all’interno di una pentola con il latte, l’acqua e il sale. Coprite con un coperchio e lasciatele cuocere per circa dieci minuti. Trascorso questo tempo mescolate e proseguire la cottura, sempre con il coperchio, fin quando il cavolfiore non risulterà morbido.

Potrebbe interessarti anche: Cavolfiore al forno, 190 kcal di puro piacere. La ricetta super rapida

Non appena sono pronte mettete le cime di cavolfiore all’interno di una  ciotola, aggiungete le uova e riducete il tutto in purea con un frullatore ad immersione. Unite poi la farina setacciata per evitare la formazione di grumi e mescolate con una spatola per incorporala perfettamente al composto. All’interno di una padella versate l’olio e rosolate la cipolla, aggiungete poi la carota tagliata a dadini e i funghi a fettine e cuocete per circa dieci minuti mescolando di tanto in tanto.

In padella versate ora i pomodori e cuocete ancora cinque minuti, unite poi i peperoni e un po’ di menta tritata, aggiustate di sale e pepe e mescolate ancora, dopodiché spegnete la fiamma. A questo punto, ungete una teglia e versate la purea di cavolfiore livellandola con una spatole. Sulla superficie distribuite le verdure e la scamorza grattugiata, dopodiché cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per venti minuti.

Potrebbe interessarti anche: Cavolfiore al forno per un secondo veloce e super gustoso: come si prepara

Trascorso questo tempo, fate intiepidire per qualche minuto il vostro saporito e leggero cavolfiore al forno e subito dopo gustatelo con i vostri commensali. Con la sua incredibile bontà e il suo delizioso profumino farà venire a tutti voglia di mangiarlo, anche i più piccoli ne andranno matti! Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *