Ruggine su oggetti e vestiti, come toglierla

Ruggine su oggetti e vestiti, come toglierla? i metodi per pulirla via molto rapidamente e in maniera efficace senza perdite di tempo

Ruggine pulizia
Ruggine (Pixabay)

Ruggine, che orrore! E come se non bastasse le macchie di ruggine, dal caratteristico colore rossastro, sono anche contagiose. Come fare quindi a toglierle! Ecco i nostri suggerimenti per liberarvi una volta per tutte da queste macchie davvero orrende: è molto più semplice di quel che sembra.

Ti potrebbe interessare anche->Attenzione, il pericolo è in cucina dove non ti aspettavi

Ruggine su oggetti e vestiti, come toglierla? c’è più di un modo

Limone ruggine sui vestiti
Limone (Pixabay)

Come si toglie la ruggine dagli oggetti e dai vestiti? Bella domanda questa, che tutti ci siamo fatti almeno una volta. Le macchie di ruggine infatti non sono piacevoli per nulla da vedere, con quei molti puntini che hanno, che oscillano dal colore marrone al rossastro. Inoltre, orrore degli orrori, le macchie di ruggine sono contagiose. Questo vuol dire che possono passare facilmente da un oggetto arrugginito ad un altro che non lo è, e possono persino macchiarci i vestiti. Le macchie possono addirittura diventare particolarmente tenaci nel peggiore dei casi, ma bisogna avere fede. C’è infatti una soluzione utile a tutto: le seguenti che stiamo per proporvi non vi richiederanno nessuno sforzo particolare e neppure saranno difficili da sostenere economicamente parlando. Insomma, non vi resta che leggere e correre subito all’opera.

Ti potrebbe interessare anche->Libretti Postali, se ne hai uno puoi avere fino a 30mila euro subito

Partiamo per prima cosa dalle macchie di ruggine sugli oggetti. Abbiamo due alternative ugualmente valide: l’aceto bianco oppure il bicarbonato. Se optate per la prima soluzione, dovrete scegliere un contenitore abbastanza grande per l’oggetto in questione, riempirlo d’acqua e aggiungere poi il nostro aceto. Mettiamo ammollo l’oggetto nell’acqua e aspettiamo qualche ora. A questo punto grattiamo via con una spugnetta i residui che ci possono essere. Se scegliamo invece il bicarbonato, vi basta miscelarlo con dell’acqua e applicarlo direttamente sull’oggetto corroso in questione. Ricordatevi sempre di risciacquare.

Se si tratta invece di macchie sui tessuti, il vostro miglior alleato sarà il limone da spruzzare sulla macchia in questione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *