Alimenti ricchi di collagene: indispensabile per pelle, cartilagine e ossa

Vediamo quali sono gli alimenti che possono offrire maggiori quantità di collagene in modo da mantenere in salute pelle, ossa e cartilagine.

collagene
Collagene (Pexels)

Il collagene è la proteina che si trova in maggiori quantità all’interno dell’organismo. Si trova soprattutto nella pelle, ma anche in cartilagini ed ossa. È, quindi, molto importante per diverse aree del corpo. La sua funzione è quella di collegare, sostenere nutrire tutti i tessuti e gli organi. Si rigenera, ma è importante assumerlo anche dall’esterno.

Per questo motivo è molto importante avere una dieta varia ed equilibrata. L’avrete sentito dire così tante volte da essere stanchi di sentirlo, ma è la verità. Il cibo introduce nel nostro organismo delle sostanze ed è con quelle sostanze che il nostro organismo lavora e funziona. Il collagene è una di quelle, quindi, si può cercare di fare attenzione a quegli alimenti che ne contengono di più.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Pane: il modo semplice e light per inserirlo nella dieta

Questa sostanza è presente in tutti gli animali e negli esseri umani. Ma vediamo qui di seguito quali alimenti ne contengono di più in modo da assumerli per il benessere dei tessuti.

Alimenti ricchi di collagene: ecco quali sono

alimenti
Frutti di mare (Pixabay)

Al primo posto degli alimenti da dover assumere per la produzione di collagene ci sono le uova e i latticini. Questi sono ricchi di glicina e prolina. Inoltre, è necessario assumere alimenti con grandi quantità di vitamina C: agrumi, fragole e kiwi principalmente. Vanno bene anche i frutti di mare e la carne.

Dunque, in una dieta che possa dare grandi quantità di collagene devono essere inseriti: carne, pesce, uova, latticini, verdure e legumi. In questo modo arriveranno nell’organismo tutte le proteine di cui ha bisogno e il collagene riuscirà a rigenerarsi alla perfezione. Questo contribuirà alla salute della pelle, delle ossa, dei tessuti in generale, ma anche alla salute di unghie e capelli. Cresceranno di più e più forti.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Caffè al collagene: come cambiare la propria routine in meglio

Naturalmente bisogna tenere conto che con l’avanzare dell’età la produzione di collagene diminuirà sempre di più. Ecco perchè si avranno più problemi alle ossa, ai legamenti, ai tendini e la pelle non riuscirà ad essere distesa ed elastica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *