Torta non lievitata nel forno: niente panico, ci sono delle soluzioni!

Può accadere di vedere la torta non lievitata nel forno, a seguito di qualche errore di preparazione, ma ci sono delle soluzioni.

Torta (Pexels)

Moltissime persone in questo esatto momento stanno preparando una bella torta fatta in casa con prodotti sicuramente buoni e genuini. Tuttavia, la vita di tutti è intensa, movimentata, e può succedere, senza sorpresa, che vengano commessi degli errori.

Non bisogna perdersi d’animo quando questo succede. Può essere stata la fretta, una chiamata improvvisa che ci ha distratto, ma forse non sapete che moltissimi dolci e piatti sono nati da errori che sono stati commessi. Quindi, non c’è nulla di male, e indipendentemente dall’errore commesso nel caso della vostra torta ci sono sicuramente delle ottime soluzioni.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Torta salata con zucchine carote e feta: una vera squisitezza

Se vi siete messi a preparare una torta, tutto è andato apparentemente bene ma poi nel forno durante la cottura notate che la vostra torta non lievita, ecco qualche suggerimento pronto per voi.

Torta non lievitata: le possibili soluzioni

Forno (AdobeStock)

Nelle ricette alla fine viene sempre suggerito di tenere sotto controllo la cottura per evitare inconvenienti. Questa volta il vostro inconveniente non è da poco, è una torta non lievitata. Ma niente panico e niente paura. La situazione si può risolvere. Quindi, non buttate via niente e non demoralizzatevi.

Estraete dal forno la torta e pensate a quello che potete fare. Non vi viene in mente nulla? Ecco qualche soluzione per voi:

  1. Prendete la torta e tagliatela a quadretti, aggiungete un po’ di zucchero di canna sulla superficie e scaldate di nuovo in forno per qualche minuto: un’ottima merenda, non trovate?
  2. Sbriciolate tutta la torta e inseritela in un contenitore mescolando latte e cioccolato, fate poi delle palline e decoratele come volete, con delle codette colorate andrà bene. Risulteranno delle cakes pops bellissime e buonissime, soprattutto;
  3. Tagliate a fette e ricoprite con altri ingredienti, con della panna oppure della cioccolata. Nessuno capirà nulla;
  4. Può diventare una base per un tiramisu al bicchiere: basta tagliare piccole fette o dischi, bagnarle con il caffè e poi mascarpone, cacao et voilà;

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Ricetta torta dietetica all’arancia, solo 60 kcal e 0 grassi

Visto? Basta veramente pochissimo tempo e qualche ingrediente in più per reinventare la ricetta e risolvere la situazione come se non fosse mai successo nulla di sbagliato. Se vi capita una situazione del genere adesso saprete cosa fare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *