La festa della mamma negli altri Paesi: quali sono le tradizioni

La festa della mamma è sempre più vicina, e se in Italia i figli regalano un dono alle proprie madri, quali sono le tradizioni che ricorrono in questo giorno negli altri Paesi? Scopriamole insieme.

tradizione festa madre
Madre e figlia (Pixabay)

La festa della mamma è l’occasione migliore per festeggiare e ringraziare tutte le mamme del mondo, che con la loro forza, pazienza e dedizione si prendono cura ogni giorno dei propri figli. Ecco perché dovrebbe essere tutti i giorni la festa della mamma.

Purtroppo, però, le cose con il tempo si danno per scontato. Ecco perché può essere utile una giornata per celebrare la mamma, per dedicarle un pensiero speciale. E ciò accade in tutti i Paesi del mondo, anche se in maniera differente. Scopriamo dunque quali sono le diverse tradizioni.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Regali fai da te per la mamma: tante idee per stupirla nel giorno della sua festa

Quali sono le tradizioni che scandiscono la festa della mamma nei diversi Paesi

celebrazioni mamma estero
Madre e figlia (Pixabay)

Ciò che accomuna i diversi Paesi del mondo durante questa ricorrenza è l’amore dei figli nei confronti delle proprie madri, che viene manifestato attraverso un dono. I più piccoli realizzano a scuola dei lavoretti da consegnare alla mamma in occasione della sua festa. Tra i più grandi, invece, i regali più comuni per manifestare la propria gratitudine nei confronti di chi li ha messi al mondo sono i fiori, che bene o male ritroviamo in tutti i Paesi durante questa festa.

I fiori infatti sono sempre apprezzati e la scelta è molto variegata. Molto spesso però i fiori vengono scelti in base al loro significato. Ecco che in questo caso non possono mancare la potentilla, fiore simbolo dell’amore materno, oltre che di forza;  l’azalea, che simboleggia l’amore più profondo e la femminilità; la malva, simbolo della calma e della comprensione materna; il lilà, che veicola il concetto di “amore incondizionato”, che poi è quello che si manifesta tra madre e figlio.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —> Festa della mamma: i fiori più adatti da regalare

Questi sono solo alcuni dei fiori che si possono regalare per questa occasione ma ogni fiore sarà ben accettato. In Spagna ad esempio si regalano soprattutto le rose rosse, simbolo dell’amore puro. In Giappone, invece, durante la festa della mamma i figli vanno “a caccia” del garofano rosso più bello da donare alla propria madre. Negli Stati Uniti i fiori più donati sono i tulipani.

Gli americani però non si limitano solo ai fiori. Per le loro madri scelgono anche regali più costosi, come ad esempio delle giornate spa da passare con loro. Un’idea molto carina per trascorrere insieme un momento di relax. In Messico, invece, i figli di solito portano la mamma a pranzo o a cena fuori in un bel ristorante. Infine in Svizzera, oltre ai fiori è comune regalare alle madri cioccolatini e pasticcini, per rendere ancora più dolce questa festa.

Le altre tradizioni

Oltre ai doni, che come abbiamo visto sono più o meno uguali, vi sono altre tradizioni che ricorrono negli altri Paesi durante questa giornata, che però può cadere in date diverse dalla nostra, come riportato nell’articolo Festa della mamma 2022: quando e perché festeggiare.

In Etiopia, ad esempio, le celebrazioni in occasione della festa della mamma durano tre giorni e sono scandite da canti, balli e doni. In Thailandia, invece, durante questa festa si celebra non solo la mamma, ma anche il compleanno di Sirikit, la regina madre, e il suo regno. Ecco perché la città viene arricchita con decorazioni e addobbi, mentre nelle piazze vengono messi in mostra rappresentazioni e spettacoli. Anche in Israele non viene celebrata solo la mamma, bensì l’intera famiglia in generale, per mettere in risalto l’amore che lega tutti i membri che ne fanno parte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *