Alimenti e sali minerali: 7 di cui l’organismo ha bisogno

Ci sono alcuni alimenti che contengono abbastanza sali minerali per soddisfare il bisogno del nostro organismo, vediamo quali sono.

Frutti di mare (Pixabay)

Il nostro organismo per lavorare bene e mantenersi come macchina perfetta quale è ha bisogno di alcuni elementi di nutrizione. Questi in minima parte è in grado di produrli da solo, ma nella maggior parte ha bisogno che arrivino dall’esterno. Quindi, devono arrivare attraverso il cibo. Gli alimenti e ciò che contengono sono fondamentali.

Il cibo, in particolare, contiene le vitamine e i sali minerali che servono per alcuni meccanismi e per mantenere la persona in salute. Carenze di queste sostanze si avvertirebbero subito e il corpo inizierebbe a mandare dei segnali specifici. Allora, per evitare problemi di salute sarà opportuno fare il pieno di quegli alimenti che contengono abbastanza nutrienti.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Succo avena, cocco e cacao: ottimo per migliorare la memoria e non solo

Qui ci concentreremo sui sali minerali e vedremo 7 alimenti specifici che possono dare all’organismo quello di cui ha bisogno per funzionare e lavorare al meglio delle sue possibilità.

Alimenti e sali minerali: eccone 7 di cui l’organismo necessita

cioccolato
Cioccolato (Pixabay)

I sali minerali sono preziosi affinchè tutto funzioni alla perfezione. Per questo dobbiamo capire quali sono gli elementi che possono darne in quantità adeguate. Tra questi troviamo:

  • Cavoli e broccoli: non possiamo non iniziare dalle verdure perchè hanno grandi quantità di potassio, magnesio, manganese, calcio e zolfo. Quest’ultimo è importante per le cellule e per il DNA;
  • Uova: contengono ferro, selenio, zinco, fosforo, oltre ad essere ricchi di vitamine e di proteine;
  • Cacao: per gli amanti del cioccolato buone notizie, magnesio e rame sono presenti in quello fondente. Il rame è fondamentale per la crescita e lo sviluppo, assorbimento del ferro, mentre il magnesio contribuisce a mantenere stabile la pressione e il sistema nervoso;
  • Noci e semi: ricche fonti di magnesio, di zinco, selenio, manganese, fosforo, rame;
  • Frutti di mare: 6 ostriche possono soddisfare il fabbisogno giornaliero di rame e di zinco, contengono anche selenio e ferro;
  • Yogurt: oltre ai minerali già citati, è la più ottima fonte di calcio disponibile, essenziale per la salute delle ossa;
  • Avocado: una dieta con giuste quantità di avocado può dare potassio, rame, magnesio e manganese a sufficienza, tanto da ridurre il rischio di ictus e malattie cardiache.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Cacao, toccasana per il cervello: gli studi lo confermano

La soluzione giusta, come sempre, è avere una dieta equilibrata tra i vari alimenti e le sostanze nutritive, magari consultando un nutrizionista. In questo modo, in base allo stato di salute e alle necessità, si potrà andare nel dettaglio del regime alimentare più adatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *