Trattamento dei piedi: come fare più scrub fai da te casalinghi

Ci sono diversi scrub che si possono fare tranquillamente a casa per il trattamento dei piedi, per togliere la pelle morta e per renderli morbidissimi.

trattamento piedi
Piedi (Pixabay)

La cura del proprio corpo è molto importante sia per la salute della pelle che per apparire sempre in ordine e belli. Oltre a curare il viso e le mani che sono le parti del corpo più esposte, è necessario pensare anche ai piedi. Sono quelli che si usano di più e spesso sono soggetti a diversi problemi come la secchezza, pelle morta, calli, durezza.

Allora sarà il caso di dedicare un po’ di tempo anche a loro dal momento che hanno il compito di portarci in giro, ma anche perchè nella calda stagione saranno esposti esattamente come il viso e le mani. Quindi, in commercio ci sono dei prodotti molto affidabili per prendersene cura, ma se volete risparmiare e se volete optare per rimedi casalinghi ecco cosa si può fare.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Piedi screpolati: 4 motivi per il quale diventano secchi e come trattarli

In particolare, qui di seguito, vedremo come fare tre scrub fai da te diversi tra loro ma ugualmente efficaci per il trattamento dei piedi alla sera, a fine giornata, per eliminare la pelle morta, per renderla più idratata e morbida.

Trattamento ai piedi: alcuni scrub fai da te

come avere piedi curati
Piedi curati (AdobeStock)

Lo scrub è un prodotto costituito da piccoli granuli che vanno ad agire sulla pelle trattata levigandola, esfoliandola, nutrendola, in base agli ingredienti di cui è formato. Quindi, perchè non usarlo anche per i piedi? Detto fatto. Un primo scrub molto utile per questo è quello a base di banana. Vi basterà prendere la polpa di un frutto maturo, mescolarla con due cucchiai di zucchero e un po’ di olio di cocco.

Oppure potete usare i fondi di caffè. Due cucchiai uniti a un po’ di burro di karitè e alla polpa di un avocado sarà speciale per trattare la pelle dei piedi. Non solo, potete anche usare fiocchi d’avena e miele. Invece di usarli per la colazione, li usate sui piedi in queste quantità: 2 cucchiai di fiocchi d’avena, 4 cucchiai di miele e olio essenziale per lenire.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Piedi: alcuni rimedi naturali per rimetterli in forma

Naturalmente prima dovete dedicarvi a immergere i piedi in acqua per ammorbidirli, poi dovete usare questi scrub, uno solo, quello che preferite, applicandolo con dei movimenti circolari e dei massaggi. Infine, sciacquate e vedrete che i vostri piedi saranno più morbidi, meno screpolati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *