Sogliola capperi e olive: una ricetta per stare leggeri

Sogliola capperi e olive: una ricetta per stare leggeri adatta per la stagione. La preparazione poi è molto semplice ed intuitiva

Spigola ricetta
Spigola (Pixabay)

La sogliola è una preparazione che può essere l’ideale se vogliamo mantenerci leggeri, e vogliamo buttare un occhio di riguardo alla linea, specie in vista della bella stagione. Ecco quindi in che modo possiamo preparala, per avere un booster di sapore in più.

Ti potrebbe interessare anche->Occhi rossi: attenzione a questa grave patologia

Sogliola capperi e olive, ecco una buona ricetta per stare leggeri

pescato ricette
Pescatori (Pixabay)

In questo periodo, molti di noi hanno iniziato a fare maggiormente attenzione a quello che mangiano in vista della famigerata prova costume. Quanti di voi sono già corsi alla dieta, al riparo dagli eccessi calorici della stagione fredda, per ritrovare sé stessi in una forma decisamente migliore? la risposta è intuitiva. Il brutto delle diete è che, nella maggior parte delle volte, propongono piatti quasi stereotipati, da consumare in modo molto semplice e quasi sempre senza gusto. Ci vorrebbe un po’ di fantasia ai fornelli per cucinare in maniera buona e senza fronzoli ma spesso, ammettiamolo, questa qualità un po’ ci manca: cosa fare quindi? Oggi vi proponiamo una ricetta che fa al caso vostro:  la sogliola preparata con capperi e olive. Spesso infatti il pesce viene considerato un alimento un po’ noioso ma se preparato nel modo giusto le cose cambiano completamente prospettiva.

Ti potrebbe interessare anche->Come scegliere la mozzarella giusta senza fare errori: consigli utili

La sogliola nello specifico è un pesce di fondale anche abbastanza facile da pulire. Sicuramente il sapore abbastanza piatto necessita di una spinta in più: tale spinta in più può esser data facilmente aggiungendo qualcosa al nostro piatto. In questo caso basteranno olive e capperi. Prima di pulire la sogliola, mettiamo in padella olive e capperi: aggiungiamo un po’ di sedano e di cipolla, per fare un bel soffritto. Mentre soffriggiamo,  aggiungiamo anche le sogliole; le avremo prima pulite e spinate. Aggiungiamole alla padella e aspettiamo che cuociano per meno di una decina di minuti, finché la carne non sarà sufficientemente morbida.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *