Intossicazione da piombo: cosa è e a quale alimento fare attenzione

Il piombo è un elemento che se si trova in grande quantità nel nostro organismo può essere pericoloso, inoltre bisogna fare attenzione ad un alimento.

Intossicazione piombo sintomi
Male allo stomaco (Pexels)

Il piombo è un elemento naturale che si trova nella crosta terrestre. Quando si è esposti al piombo, esso viene assorbito e immagazzinato nelle ossa, nel sangue e nei tessuti, secondo i Centri nazionali per la prevenzione e il controllo delle malattie di tutto il mondo. Non rimane all’interno dell’organismo per sempre, ma è immagazzinato nel corpo come fonte di continua esposizione interna. Con l’avanzare dell’età inoltre, le ossa si demineralizzano e queste esposizioni interne possono aumentare con il rilascio di maggiori quantità di piombo dal tessuto osseo.

L’esposizione ad alti livelli di piombo per un breve periodo di tempo, può comportare l’avvelenamento da piombo. I sintomi includono:

  • Dolore addominale:
  • Mal di testa;
  • Perdita di memoria;
  • Costipazione;
  • Affaticamento;
  • Depressione;
  • Irritazione;
  • Perdita di appetito;
  • Nausea;
  • Anemia;
  • Dolore o formicolio alle mani e/o ai piedi;
  • Sensazione di debolezza.

Ti potrebbe interessare anche >>> 4 motivi per cui tenere le scarpe in casa fa male alla salute

L’alimento a cui prestare attenzione per i suoi livelli di piombo: il succo

succo di frutta piombo
Succo di frutta (Pixabay)

La Food and Drug Administration (FDA) sta prendendo provvedimenti per ridurre la quantità di piombo nel succo di mela e in altri succhi. La FDA ha pubblicato una bozza di guida sui passi che devono essere fatti per rendere il succo più sicuro da bere per le persone. Secondo i regolamenti attuali, il succo può contenere fino a 50 parti per miliardo di piombo. Lo scopo dell’ente è quello di far arrivare questi livelli a 10 parti per miliardo.

Il cambiamento causerebbe una riduzione del 46% nell’esposizione al piombo dal succo di mela e del 19% da altri succhi. La FDA è preoccupata per questi dati, poiché i succhi sono molto gettonati tra i bambini, soprattutto quello alla mela. Per questo risulta importante abbassarne i livelli.

Ti potrebbe interessare anche >>> Le cause banali e insospettabili di una intossicazione alimentare

Ma come finisce il piombo nel succo? Solitamente si è esposti al piombo respirando i fumi o la polvere di piombo: ingerendola accidentalmente o entrandoci in contatto, la quale può essere assorbita attraverso la pelle. Ci sono alcuni modi diversi in cui il piombo può finire nel succo. Uno è che esso si trova nell’ambiente come elemento naturale e non è possibile rimuoverlo completamente dalla fornitura di cibo. Il piombo era anche usato come pesticida e nonostante siano passati decenni dal suo utilizzo, è rimasto nell’ambiente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *