Pressione bassa: sintomi, cause e rimedi per evitare che si manifesti

Cosa fare contro la ipotensione. I consigli su cosa assumere quando si manifesta la pressione bassa, come riconoscerla e come ristabilirla ai valori buoni.

Un medico mentre misura la pressione di una persona
Un medico mentre misura la pressione di una persona (Freepik)

La pressione bassa è un sintomo di qualcosa che decisamente non va nel nostro corpo. Quando questa condizione si manifesta, compaiono in contemporanea anche delle sensazioni di malessere come spossatezza, una situazione di affaticamento diffusa ed una sorta di stordimento.

Questo avviene perché, in caso di pressione bassa, la circolazione sanguigna non sta facendo il suo dovere come dovrebbe e non arriva ad alimentare come si deve i vasi sanguigni. Di conseguenza l’interno corpo umano fatica a reagire con la dovuta efficacia e si hanno i disturbi di cui sopra.

Cosa occorre fare per contrastare la pressione bassa? Gli esperti in ambito medico consigliano di assumere magnesio e potassio, che ottimizzano i processi che vedono coinvolto in maniera diretta il nostro metabolismo. Più quest’ultimo è attivo e meglio sarà tutto quanto ha luogo al nostro interno.

Potrebbe interessarti anche: Pressione alta: gli effetti della caffeina a breve e a lungo termine

Pressione bassa, cosa mangiare per contrastarla e i rimedi consigliati

Un medico al lavoro
Un medico al lavoro (Freepik)

E tali sostanze nutrienti si assumono attraverso specifici alimenti, oppure tramite delle bustine che si possono acquistare nelle farmacie o parafarmacie. Per quanto riguarda i cibi da cui trarre magnesio e potassio, ci sono i cereali. I quali forniscono anche ferro e fibre, oltre a vitamine B e C.

Naturalmente non possono mancare pure la frutta e la verdura, che devono essere fresche e di stagione. Ma anche un pezzetto di cioccolato fondente aiuta in questo senso. Il tutto accompagnato anche da una corretta assunzione di acqua, con almeno due litri al giorno da doverne bere. Anche questo aiuta a stimolare il metabolismo e contrasta la pressione bassa.

Potrebbe interessarti anche: Pressione alta: la colazione ideale a prova di ipertensione

Nei casi più urgenti anzi, un bicchiere di acqua con un pochino di sale riusciranno a dare un grosso aiuto nel contrastare i cali di pressione e nel ridarci le forze. Nella borsa occorrerebbe anche fare in modo di tenere qualche liquirizia, che è altrettanto di grande aiuto.

Potrebbe interessarti anche: Ipertensione: gli esercizi da fare per contrastare la pressione alta

E così come ci sono degli alimenti consigliati, ce ne sono anche di alcuni che vanno assolutamente evitati. Come gli alcolici, i cibi zuccherati, fritti, che contengono grassi , conservanti e calorie ed anche quelli con un contenuto eccessivo di carboidrati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *