L’ingrediente segreto che snellisce i fianchi: tè limone miele e…

Il tè con limone e un goccio di miele è una bevanda favolosa e salutare, ma arricchita da un ingrediente riesce persino a snellire i fianchi.

tè limone dieta dimagrante
Tazza di tè al limone (Pixabay)

Il tè con limone e un goccio di miele è una bevanda favolosa e salutare, ma arricchita da un ingrediente riesce persino a snellire i fianchi. Bere un tè o una tisana, magari a metà mattina, oppure nel pomeriggio, è un gesto così rilassante. Coccolarsi fa bene alla mente, ma non solo, perché le proprietà salutari del tè sono note da millenni.

Concedersi un momento di relax non è per tutti, c’è chi è schiacciato dalla frenesia della vita ed è tutto il giorno in giro. Tuttavia, è importante prendersi anche solo una piccola pausa, lontano dallo stress, per ricaricare le energie. Bere una tazza di tè è un vero momento di piacere, e per molti anche di meditazione, quasi fosse un rituale sacro.

Potrebbe interessarti anche → Kim Kardashian e la dieta drastica per indossare l’abito di Marilyn: perché è un cattivo esempio

Momento di relax: il tè per smaltire grasso sui fianchi

tè limone miele pesca brucia grassi
Tè al limone in tazzina antica su tovaglia di pizzo (Pixabay)

C’è un ingrediente particolare, da accompagnare al classico tè al limone e miele. Questo ha proprietà diuretiche, è ricco di vitamine, aiuta a ridurre la cellulite e a smaltire i grassi in eccesso. Di cosa stiamo parlando? Di un frutto: la pesca. La pesca, infatti, aiuterebbe a snellire i fianchi. Come utilizzarlo col tè?

Bisogna preparare tè al limone e miele con pesca, lo avete mai provato? Ha un gusto fantastico, oltre a essere davvero salutare. Basta prendere una pesca, lavarla per bene sotto acqua corrente e tagliarla a pezzetti. Importante è lasciare la buccia, ricca di nutrienti e di proprietà.

A questo punto, possiamo preparare il tè, facendo bollire l’acqua e poi versando la bustina, dopodiché versiamo anche i pezzetti di pesca. Lasciamo in infusione per qualche minuto, spremendoci del succo di limone. Dopo una decina di minuti possiamo goderci una bevanda particolare, con un dolcificante d’eccezione, ossia il frutto.

Potrebbe interessarti anche → Aceto e limone al mattino: non è una scelta saggia, ecco perchè

Si tratta di un tè davvero unico, capace anche di aiutare a bruciare i grassi in eccesso, specialmente quelli sui fianchi. Come accompagnamento, possiamo abbinarci i classici dolcetti leggeri, oppure fette biscottate con una buona marmellata. Una tisana rilassante, gustosa e dal sapore dolciastro, che unisce le proprietà delle foglie del tè con le vitamine della frutta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *