Macchie sulla plastica: come toglierle in 1 minuto

C’è un trucco davvero veloce che vi permetterà in 1 minuto di togliere quelle fastidiose macchie dai contenitori di plastica.

pulire plastica
Contenitore di plastica per il cibo (Pixabay)

I contenitori di plastica sono molto comodi per conservare le cose. In molti li usano per conservare il cibo, primi e secondi piatti che avanzano o che si preparano il giorno prima per comodità e poi si conservano in frigorifero. Tuttavia, questa pratica dopo un po’ lascerà questi contenitori terribilmente sporchi.

Lo avrete notato più di una volta che la plastica è in grado di assorbire l’olio, il ragù e poi queste macchie sono molto difficili da togliere. Può accadere che dopo un giro in lavastoviglie o dopo aver sfregato a mano per tanto tempo quelle macchie siano ancora lì. Il fastidio è comprensibile, ma ci sono dei modi per poterle eliminare in facilità, semplicemente con i prodotti giusti.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Bottiglie di plastica, gli errori frequenti pericolosi per la nostra salute

C’è un trucco in particolare che vi permetterà davvero di togliere queste fastidiosissime macchie in 1 minuto. Il segreto è usare un ingrediente in particolare che sicuramente avete in casa. Ma vediamo qui di seguito tutti i dettagli.

Macchie sulla plastica: come toglierle in 1 minuto

contenitori di cibo
Contenitori di cibo in plastica (Pexels)

Questi contenitori sono molto comodi perchè permettono di chiudere all’interno qualsiasi cosa, dalla frutta, alla pasta al ragù, ad alcune bistecche di pollo o tacchino, tra le altre cose. Ci sono alimenti che non lasceranno nessuna traccia, come delle ciliegie, e ci sono alimenti molto unti e grassi che purtroppo lo faranno.

Se siete stanchi di vedere i vostri contenitori di plastica per alimenti sporchi anche se sapete di averli lavati a dovere, dovete cambiare strategia. Non servono cose particolari, solo dell’aceto bianco. In alternativa del bicarbonato di sodio. Questi due ingredienti sono alleati perfetti delle pulizie in casa, naturalmente da usare uno in alternativa all’altro. Hanno un grande potere sgrassante.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Bicarbonato contro umidità e cattivi odori: ecco il rimedio ideale

Ma torniamo all’argomento principale. Vi basterà mettere acqua e un cucchiaio di bicarbonato (o di aceto bianco) e lasciare agire per una notte. Al mattino vedrete che lavando normalmente quel contenitore le macchie verranno via come se niente fosse. Vi basterà davvero 1 minuto di risciacquo sotto l’acqua con un po’ di sapone e vedrete che bel risultato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *