Il frullato che ti aiuterà a pulire l’apparato digerente

Pulire l’apparato digerente può essere utile, specialmente se nell’intestino si sono accumulate scorie e tossine, e il modo migliore per farlo è assumere questo frullato.

frutto benefico
Papaya (Pixabay)

Il nostro apparato digerente molto spesso può essere compromesso, e data l’importante funzione che riveste è bene pulire in modo adeguato l’intestino, in modo tale da favorire anche un buon assorbimento dei nutrienti.

Per pulire l’apparato digerente si può ricorrere a cicli vegetali, enzimi digestivi o fermenti lattici. Ma una soluzione più semplice e deliziosa può essere un frullato a base di papaya, perfetto anche per perdere peso e pulire le arterie.  Vediamo insieme come realizzarlo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —-> Frullato di frutta con farina d’avena: ottimo per aumentare la massa muscolare

Per pulire l’apparato digerente puoi bere questo frullato

bere frullato
Donna che beve un frullato (Pexels)

Perché l’ingrediente principale per la preparazione del frullato ideale per pulire l’apparato digerente è la papaya? Perché questo frutto, oltre a contenere le vitamine dei gruppi A, B e C, è ricco di papaina, un enzima capace di alleviare le difficoltà digestive e del transito intestinale.

Oltre alla papaya, questo frullato contiene anche la farina d’avena, che contribuisce alla diminuzione della formazione di placche di grasso, in grado di provocare malattie cardiovascolari. Tutto ciò grazie alla presenza di beta-glucani al suo interno; fibre che in contatto con l’acqua si trasformano in un gel in grado di rendere il bolo fecale più grande e viscoso. Di conseguenza il corpo assorbirà una quantità minore di sostanze presenti in questo bolo, compreso il colesterolo e il glucosio.

Terzo e ultimo ingrediente per la preparazione di questo frullato sono i semi di lino, in grado di accelerare il metabolismo e di favorire la combustione dei grassi, oltre a regolare la pressione sanguigna e a ridurre i livelli di acido urico e trigliceridi. Metti dunque insieme 1 tazza e mezza di papaia tritata, 1 cucchiaio di semi di lino, 3 cucchiai di crusca d’avena e 1 di miele biologico a tua discrezione.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —-> Il frullato da bere al mattino: idrata e aiuta l’apparato digerente

Frulla il tutto e poi bevi il composto ottenuto, preferibilmente la mattina a colazione in sostituzione del caffè. Se lo assumerai tutti i giorni per un mese i risultati non tarderanno ad arrivare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *