L’attività fisica che migliora la postura: gli sport che fanno bene alla schiena

Praticare attività fisica fa bene alla salute, alcuni sport migliorano decisamente la postura e risolvono i problemi alla schiena.

Sport migliorare postura
Nuotatore durante un allenamento in piscina (Unsplash)

Praticare attività fisica fa bene alla salute, alcuni sport migliorano decisamente la postura e risolvono i problemi alla schiena. L’esercizio fisico è sempre indicato, a qualsiasi età, poiché rende più energici, rafforza la muscolatura e aumenta i livelli di serotonina. Inoltre, è un ottimo alleato della dieta, aiutandoci a controllare il peso.

Non solo la muscolatura si rafforza, ma questa diventa anche più agile ed elastica. Tuttavia, vita sedentaria, lavoro alla scrivania, oppure lavoro che implica il sollevamento di oggetti pesanti, contribuiscono ai problemi alla schiena. La conseguenza è una postura scorretta, che spesso comporta dolori e infiammazioni. Ci sono degli sport indicati per riportare la colonna vertebrale alla sua naturale posizione. Quali sono i migliori?

Potrebbe interessarti anche → PSOAS, allenare questo muscolo aiuta a vivere bene e a lungo: gli esercizi da praticare

Gli sport perfetti per la postura e per il mal di schiena

esercizi fisici schiena
Ragazze che svolgono pilates (Unsplash)

Di sport ne esistono tantissimi, tutti, o quasi, fanno bene alla salute. Tuttavia, alcuni contribuiscono a creare problemi fisici. Talvolta, se non si sta bene attenti, questi rischiano di provocare posture scorrette, dolori vari, contratture e tanto altro ancora. Tra gli sport migliori che aiutano, invece, a rafforzare la schiena e a migliorare la postura, troviamo il pilates.

Questa disciplina nasce proprio per rimettere in equilibrio tutta la muscolatura del corpo, schiena compresa. Questa attività, non a caso, viene prescritta anche per la riabilitazione. Ci sono vari livelli di pilates, c’è quello più dolce, adatto a tutti, anche ai più anziani, e quello più faticoso.

Praticare pilates è un ottimo metodo per combattere lombalgia, scoliosi, dorsalgia e problemi articolari. Tramite posizioni mirate, allenamento di determinati muscoli, stretching e respirazione, il pilates aiuta a distendere la colonna vertebrale.

Correggere la postura grazie allo sport

correggere postura sport migliori
Lo sport della scherma (Unsplash)

Una disciplina abbastanza vicina al pilates è lo yoga. Questa comporta sempre l’assunzione di determinate pose, anche se poi scende a un livello più intimo e meditativo. Lo yoga fa benissimo per la schiena, migliora l’elasticità muscolare e la resistenza. Esistono tantissimi esercizi e allungamenti vari che danno sollievo alla schiena, eliminano le tensioni muscolari e rafforzano il fisico.

Il nuoto, si sa, è uno degli sport più completi per allenare il corpo. In acqua si muovono tutti quanti i muscoli. Inoltre, essendoci meno gravità, il corpo ha modo di distendersi, alleggerendo il carico sulla spina dorsale. La postura, grazie al nuoto, ma anche a tutti gli esercizi in acqua, migliora decisamente.

E poi troviamo la camminata, o meglio, il fitwalking, un particolare tipo di camminata. Questa consiste nel posizionare il tronco in asse con le gambe. Schiena, spalle, collo e testa devono restare dritti, tutti allineati. Anche l’appoggio del piede è calcolato e si divide in tre momenti, poggiando tallone, pianta e punta in modo armonioso. Questo tipo di camminata riduce il carico del peso sulla schiena e sulle gambe, senza sbilanciare bacino e dorso.

Potrebbe interessarti anche → Sport: i migliori da fare in pausa pranzo secondo l’esperto

Infine, un’altra attività che migliora nettamente la postura è la scherma. Questa elegante disciplina allena i muscoli di tutto il corpo e rende più fluidi i movimenti. La scherma aiuta i riflessi, la coordinazione e migliora l’equilibrio. In questo contesto, i muscoli sono perennemente tesi, ma allungati. Ne giova ovviamente la schiena e la postura. Ecco le migliori attività fisiche per correggere i difetti della colonna e superare i problemi alla schiena. Non resta che allenarsi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *