Creme solari: le migliori 10 in commercio per pelle sensibile

In arrivo il caldo e la bella stagione estiva, ma anche le prime scottature. Vediamo quali sono le 10 migliori creme solari per pelle sensibile.

Migliori creme protettive
Crema solare protettiva (Foto Pexels)

Quando si ha una pelle molto sensibile, anche le creme solari più efficaci tendono a danneggiarla creando reazioni irritanti indesiderate. A questo proposito, vediamo le 10 migliori creme solari pensate appositamente per questo tipo di problema.

Migliori creme solari per pelle sensibile: la classifica

Per i tipi di pelle più delicata, è fondamentale capire cosa sta succedendo appena sotto la superficie, in modo da poter scegliere il prodotto giusto per voi. La pelle sensibile può essere causata dalla genetica, da disturbi cutanei come rosacea ed eczema o da una barriera cutanea compromessa.

Creme per pelle delicata
Protezione solare (Foto Pexels)

Infatti, una barriera cutanea difettosa può consentire agli ingredienti di penetrare più in profondità nell’epidermide e può causare irritazioni. In generale, chi ha la pelle sensibile potrebbe essere reattivo a qualsiasi ingrediente aggiunto, come una fragranza o i parabeni.

Se soffrite di pelle sensibile, indipendentemente dal vostro tipo di pelle, dovreste cercare una crema solare commercializzata ad ampio spettro, con un SPF pari o superiore a 30 e resistente all’acqua (perfetta per quando nuotate qualche vasca o sudate durante una lezione di ciclismo all’aperto).

Per chi ha la pelle sensibile, cercate creme solari a base minerale (il che significa che gli ingredienti attivi sono zinco o biossido di titanio), senza parabeni, senza profumo e ipoallergeniche.

Potrebbe interessarti anche: Migliori creme solari del 2022 senza filtri chimici: la classifica

Le sostanze da evitare in una crema solare

Se la vostra pelle è sensibile, è meglio evitare gli ingredienti chimici delle creme solari. Le creme solari fisiche si appoggiano sulla pelle e riflettono i raggi solari (si pensi agli SPF minerali con biossido di titanio e ossido di zinco), mentre le creme solari chimiche assorbono i raggi UV e poi li rilasciano dal corpo.

È più probabile che i filtri solari chimici causino irritazioni cutanee poiché contengono composti a base di carbonio, come l’ossibenzone, l’ottinoxato, l’ottisalato e l’avobenzone.

Questi composti possono causare irritazioni cutanee e reazioni allergiche che si manifestano con pelle rossa, pungente e infiammata o con una reazione allergica alla protezione solare, che può assomigliare all’edera velenosa.

Come scegliere una buona protezione solare per pelle sensibile

Oltre ad optare per le formule minerali, quando potete scegliete creme solari pulite. I prodotti puliti hanno meno probabilità di contenere sostanze irritanti per la pelle nelle loro formule.

Tuttavia, bisogna fare attenzione ad alcuni oli essenziali che possono essere presenti nei prodotti puliti e che possono anche scatenare irritazioni cutanee. Se la vostra pelle sensibile è anche a tendenza acneica, cercate una protezione solare non comedogenica e priva di oli. In questo modo, “i pori non si ostruiranno, soprattutto con le temperature più calde, che stimolano la secrezione delle ghiandole sebacee. Vediamo ora la classifica dei 5 prodotti migliori.

Potrebbe interessarti anche: Creme solari, una su quattro protegge: “Sostanze cancerogene nelle altre”

1) Protezione solare minerale Every Sun Day

Appositamente formulata per chi ha la pelle sensibile, questa protezione solare minerale contiene un filtro che aggiunge un sottile strato alla pelle per proteggerla dai raggi nocivi. La pelle non si sentirà unta grazie alla formula a rapido assorbimento, che assorbe il sebo in eccesso per lasciare una finitura liscia e simile alla polvere.

2) Countersun Lozione di protezione solare minerale SPF 30

Se amate trascorrere le giornate in spiaggia, Countersun Mineral Sunscreen Lotion contiene un SPF 30. È resistente all’acqua e formulato in modo da lasciare una finitura liscia come una polvere. È resistente all’acqua e formulata con zinco non-nano, che scherma i raggi UVA (che contribuiscono all’invecchiamento precoce della pelle) e UVB (che svolgono il ruolo principale nel causare il cancro della pelle).

3) Anthelios 50 Mineral Ultra-Light Sunscreen Fluid SPF 50

Le formule semplici sono le migliori per le pelli facilmente irritabili. Per le carnagioni sensibili, consiglio questa formulazione minerale non comedogenica e priva di profumo.

4) Sunbetter SHEER SPF 56 Protezione solare in stick

Sono una fan dello stick solare Sunbetter SHEER SPF 56 di Skin Better, che offre una protezione solare 100% minerale attiva in uno stick trasparente facile da portare in borsa. La formula scivola facilmente ed è resistente all’acqua per 80 minuti.

5) Difesa minerale quotidiana SPF 30

Per la pelle grassa, la dottoressa Engelman consiglia l’SPF 40 Oil-free di Glo Skin Beauty. È una combinazione di ingredienti fisici e chimici che garantisce una protezione totale, oltre a essere priva di profumi e parabeni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.