Biscotti al vino bianco, leggeri e deliziosi: andranno subito a ruba!

Avete mai provato i biscotti al vino bianco? Nella loro semplicità e leggerezza sono una vera delizia e conquisteranno il palato di tutti. Vi sveliamo come farli.

Biscotti al vino leggeri
Biscotti al vino (Screenshot da Facebook)

I biscotti al vino bianco sono una vera bontà, si preparano in poco tempo e faranno impazzire davvero tutti. Farli è semplicissimo, per un risultato buono da leccarsi i baffi vi basterà seguire con attenzione il procedimento passo dopo passo.

Oltre che squisiti questi biscotti sono anche leggeri, potete quindi concederveli anche se siete a dieta e seguite un rigido regime alimentare. Inoltre, sono adatti anche ai più piccoli perché la parte alcolica durante la cottura evapora, vedrete che anche i bambini li adoreranno.

Se siete curiosi di sapere come si preparano questi fantastici biscotti al vino bianco leggete i paragrafi successivi dove trovate tutto ciò che vi occorre e il semplice procedimento. Dopo averli provati ne andrete subito matti e li rifarete sicuramente molte altre volte.

Ecco come preparare squisiti Biscotti al vino bianco

Biscotti al vino bianco
Biscotti al vino bianco (Screenshot da Facebook)

Realizzare in casa questi buonissimi biscotti è un vero gioco da ragazzi, con pochi e semplici ingredienti e senza alcuna difficoltà il risultato è garantito e stupirà tutti. Non appena li porterete in tavola li vedrete sparire in un attimo, sono uno tira l’altro.

Gli ingredienti per preparare golosi e leggeri ‘Biscotti al vino bianco’ sono:

  • 500 gr di farina 00
  • ½ bicchiere di vino bianco
  • 1 bustina di lievito in polvere per dolci
  • ½ bicchiere di zucchero a velo + 2 cucchiai
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • ½ bicchiere di olio di semi di girasole

Preparazione:

Dunque, la prima cosa che dovete fare risulta essere quella di versate la farina all’interno di una capiente ciotola dopo averla setacciata per evitare la formazione di fastidiosi grumi. Create la classica fontana con il buco al centro e versate al suo interno l’olio di semi di girasole e il vino bianco. Dopo aver dato una prima mescolata unite anche lo zucchero a velo, il lievito in polvere e lo zucchero vanigliato.

Potrebbe interessarti anche: Biscotti al vino, buoni e leggeri: un’antica ricetta contadina

Con le mani impastate energicamente fin quando non avrete ottenuto un panetto liscio ed omogeneo. Con un canovaccio pulito coprite la ciotola e mettetela in un luogo asciutto e fresco e lasciate lievitare l’impasto per almeno 40 minuti.

Trascorso il tempo necessario di lievitazione riprendete l’impasto e date forma ai vostri buonissimi biscotti. Prendete quindi un po’ di composto alla volta, arrotolatelo per formare un salsicciotto e chiudetelo ad anello. A questo punto passatelo nello zucchero a velo e adagiatelo su un teglia rivestita di carta forno, ripetete poi lo stesso procedimento fino ad esaurire l’impasto.

Potrebbe interessarti anche: Biscotti senza burro: la soluzione ideale per la tua pausa caffè

Cuoceteli ora in forno preriscaldato a 180 gradi per 20 minuti, non appena sono pronti fateli raffreddare del tutto e subito dopo gustate i vostri deliziosi biscotti al vino con amici e familiari. Con il loro buonissimo sapore piaceranno davvero a tutti! Buon appetito!

Impostazioni privacy