Rifiuti e differenziata: dove mettere i bidoni per evitare cattivi odori

Fare la raccolta differenziata comporta avere più bidoni in casa. Ma dove possiamo metterli? Ecco dove mettere i bidoni per evitare i cattivi odori dei rifiuti.

Dove posizionare la pattumiera
Bidone organico (Pexels)

La raccolta differenziata è molto importante per la salvaguardia dell’ambiente. Sebbene inizialmente sia stato un po’ difficile comprenderla, ci siamo abituati un po’ tutti a suddividere l’umido dalla plastica e dal cartone.

Tuttavia resta ancora un dilemma per alcune persone dove mettere i bidoni per far sì che non si senta il cattivo odore dei rifiuti. Ecco alcuni consigli qui di seguito.

Dove posizionare i bidoni dei rifiuti in casa

Fare la raccolta differenziata non è stato facile, ancora oggi, nonostante siano passati anni, c’è qualcuno che presenta qualche difficoltà. Tuttavia sebbene capire dove un determinato oggetto debba essere gettato sia ancora un problema, evidenziare il bidone dove gettarlo non lo è.

Contenitore rifiuti
Bidone (Pexels)

Infatti abbiamo a disposizione per ogni materiale da buttare un colore di bidone diverso, non solo fuori casa quando andiamo a gettare l’immondizia nel giorno stabilito, ma anche in casa.

Tuttavia per quanto possano essere utili i bidoni della raccolta differenziata, sono anche ingombranti e difficili da posizionare. Sebbene carta e plastica non siano “puzzolenti”, alcuni rifiuti, come l’indifferenziata e l’umido, emanano cattivi odori che possono dar fastidio all’interno di un’abitazione, soprattutto se posizionati in cucina.

Inoltre nelle buste dei rifiuti possono esserci batteri e germi che possono “invadere” la cucina, creando danni anche alla nostra salute. Ma allora, dove possiamo mettere i bidoni dei rifiuti per evitare ciò?

Il modo migliore per evitare cattivi odori in cucina è posizionare tutti i bidoni in linea fuori al balcone o sul terrazzo. È possibile però anche acquistare un mobile fatto apposta per posizionare i contenitori dei rifiuti, in modo tale da tenerli nascosti, per un fattore più estetico che pratico.

Chi ha a disposizione un giardino, può anche posizionare i bidoni dei rifiuti all’esterno. Inoltre sempre in giardino è possibile posizionare una compostiera, la quale vi aiuterà a smaltire i rifiuti organici.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Quando fa caldo, come non far puzzare l’immondizia in balcone

Come pulire i bidoni dei rifiuti

Sebbene la posizione del bidone sia utile per evitare che i cattivi odori possano invadere la nostra cucina, è molto importante anche la pulizia dei bidoni.

Infatti questi ultimi dovrebbero essere lavati almeno una volta a settimana per evitare l’insorgenza non solo della “puzza” ma anche di germi e batteri.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> L’erba aromatica per profumare la spazzatura ed eliminare la puzza del bidone

È possibile pulire i cassonetti con un semplice detersivo, tuttavia è consigliato per non inquinare l’ambiente, l’utilizzo di acqua e aceto o acqua e bicarbonato.

Impostazioni privacy