Rimedi naturali per eliminare le zanzare: basta questo ingrediente

Niente rovina l’estate più delle zanzare e dei loro morsi fastidiosi. Vediamo alcuni rimedi naturali attraverso cui liberarcene definitivamente.

Zanzare
Mosquito (Pexels)

Le zanzare possono essere un fastidio o un vettore di malattie e la maggior parte dei proprietari di casa cerca ogni anno un modo per eliminare questi parassiti. Fortunatamente esistono molti modi per eliminare le zanzare, dagli insetticidi alle opzioni naturali e biologiche.

Il miglior rimedio contro le zanzare: qual è

Esistono oltre 3.000 specie di zanzare in quasi tutti i paesi del mondo, con circa 200 specie solo negli Stati Uniti. Purtroppo, questi parassiti volanti possono essere portatori di malaria, virus del Nilo occidentale, dengue, febbre gialla, virus Zika e altro ancora. Questo pericolo per l’uomo si verifica quando le zanzare ingeriscono la malattia, la trasportano nel sangue e la trasferiscono alla persona successiva che pungono.

Zanzara
Zanzare (Pixabay)

È opinione comune che le zanzare succhiano il sangue per nutrirsi. Le zanzare ingeriscono il sangue per nutrire il proprio corpo in modo da poter deporre e covare uova sane. Le zanzare possono deporre 100 uova alla volta, quindi le popolazioni di questo parassita possono andare rapidamente fuori controllo. Quando si eliminano le zanzare, è fondamentale utilizzare più metodi, per ucciderle in ogni fase del ciclo vitale.

È inoltre importante notare che respingere e uccidere le zanzare non sono la stessa cosa. Respingere le zanzare significa tenerle lontane da voi rendendole meno attraenti. Sono attratte dall’anidride carbonica del nostro respiro e dagli elementi del nostro sudore. Le zanzare sono attratte anche dall’acqua stagnante e depongono le uova in zone come vaschette per uccelli, terriccio umido, acqua stagnante nelle cucine, pozzanghere e altro ancora.

Uccidere le zanzare può sembrare un’opzione allettante, ma non sempre è nell’interesse nostro o dell’ambiente. Questo perché le zanzare possono diventare resistenti ai pesticidi, rendendole più difficili da uccidere nel tempo. Provate prima i metodi naturali se la vostra infestazione è di lieve entità, oppure rivolgetevi ai professionisti se avete a che fare con problemi seri di zanzare.

Potrebbe interessarti anche: Fastidio zanzare durante il sonno? Come scacciarle

Come allontanare le zanzare dalla camera da letto

È più probabile che il problema delle zanzare si verifichi in giardino che in casa, ma il ronzio delle zanzare durante il sonno può essere frustrante.

Le zanzare ronzanti sono più facili da individuare di giorno che di notte. Se si sta facendo tardi e volete individuarle, accendete una lampada, una torcia o il vostro smartphone e aspettate che siano attratte dalla luce. Vediamo ora i metodi naturali più efficaci contro le zanzare in casa:

  • Zanzariere: sicure per gli ambienti interni, gli insetticidi possono uccidere le zanzare al contatto e sono una buona soluzione se si tratta di pochi insetti vaganti.
  • Candele: bruciare candele alla lavanda è un repellente naturale che tiene lontane le zanzare e rende piacevole il profumo della casa.
  • Repellenti chimici: l’applicazione di uno spray antizanzare chimico tradizionale impedirà a questi insetti di pungervi. È consigliabile acquistare prodotti che contengano dal 30% al 50% di DEET. L’Agenzia per la Protezione dell’Ambiente (EPA) ha stabilito che il DEET continua a soddisfare gli standard di sicurezza se usato correttamente.

Potrebbe interessarti anche: Come allontanare le zanzare, ci riesci NON mangiando questi cibi

  • Fondi di caffè: bruciate alcuni fondi di caffè in un vassoio o in un contenitore per uova: il fumo respingerà questi parassiti. Fate questa operazione con cautela in un’area dove non possa causare danni o far scattare l’allarme antincendio.
  • Oli essenziali: potrebbero non essere efficaci come i pesticidi tradizionali. Mescolate alcune gocce di lavanda, limone o eucalipto con una tazza d’acqua, versate il tutto in un flacone spray e agitate. Assicuratevi di fare prima un patch test con l’olio e, in caso di dubbi, consultate un medico.

Come allontanare le zanzare di notte

Ecco qualche altro rimedio naturale per allontanare le zanzare dagli ambienti interni:

  • Trappole per zanzare: esistono diversi modi per procurarsi una trappola per zanzare: ordinarne una online, acquistarne una in drogheria o in ferramenta, o addirittura prepararla da soli con acqua e lievito.
  • Ventilatori oscillanti: le zanzare non possono volare bene contro il vento. Accendete il ventilatore e guardate come le zanzare si disperdono e alla fine si arrendono.
  • Sapone per esterni: alcuni saponi per esterni sono appositamente studiati per respingere le zanzare. Dopo aver fatto il bagno con un sapone naturale al 100% e non tossico, come il sapone Skin Armour Deep Woods Outdoor, il profumo del vostro sudore respingerà le zanzare.
  • Sigillare lo spazio: Per evitare che le zanzare entrino in casa, rattoppate eventuali buchi, strappi o spazi vuoti nelle zanzariere e nelle porte. Se si vede la luce del sole nello spazio intorno alla porta, significa che non è sigillata correttamente. La soluzione è facile: acquistate una semplice striscia per porte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *