Riparare capelli danneggiati in estate: alcune maschere fai da te

Ci sono alcune maschere fai da te molto efficaci nel riparare i capelli danneggiati da subito, molto utile soprattutto in estate.

Capelli (Pinterest, piuvivi.com)

In estate sottoponiamo i nostri capelli ad un forte stress. Infatti, nei mesi più caldi dell’anno sudiamo molto di più, li sporchiamo molto di più, basti pensare a tutte le volte che si va al mare o in piscina. La salsedine, la sabbia, il cloro, sono tutti elementi che li danneggiano. In più, per questo siamo portati a lavarli molto spesso e questo li indebolisce.

Ci sono diverse accortezze da applicare per proteggerli. Ad esempio, ci sono termoprotettori, ci sono prodotti che possono proteggerli dal calore del phon, dal calore dei raggi solari, che possono renderli più forti. Ma perché spendere tanti soldi per questi prodotti in commercio, quando si può risparmiare e applicare delle maschere naturali fai da te?

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Come applicare nel modo giusto la maschera per capelli

Qui di seguito vi proponiamo una serie di rimedi casalinghi, delle maschere che potete fare da soli in casa, applicare per circa 30 minuti distribuendole bene su tutti i capelli, dalla radice alla punta, e sciacquare. Andrà bene farlo due volte a settimana per avere capelli più forti.

Maschere fai da te per riparare i capelli danneggiati: alcune idee

capelli
Capelli lucenti (Pixabay)

Per queste maschere potete usare prodotti che sicuramente avete già in casa, quindi non dovrete spendere nulla. Lo ripetiamo, sono molto efficaci, e sono queste:

  • Yogurt: 1 cucchiaio di aceto, 1 cucchiaio di miele e poi 1 cucchiaio di yogurt naturale;
  • Fragole: 7 fragole frullate con un cucchiaio di olio d’oliva e un uovo;
  • Maionese: 1 cucchiaio di maionese e poi qualche goccia di olio essenziale;
  • Uovo: basta sbatterne bene uno e applicarlo sui capelli;
  • Banana: schiacciate bene la polpa di una banana e applicatela sui capelli (potete aggiungere anche un cucchiaino di miele);
  • Mandorle: 1 cucchiaio di olio di mandorle, 1 cucchiaio di aceto e 2 di miele;
  • Avocado e aloe vera: da frullare mezzo avocado, 5 cucchiai di gel di aloe, con 2 tuorli d’uovo e 2 cucchiai di olio d’oliva.

POTRESTI LEGGERE ANCHE >>> Maschere per capelli a base di latte: metodi fai da te sicuri ed efficaci

Grazie alle proprietà di tutti questi alimenti i vostri capelli trarranno grandi benefici dall’applicazione due volte a settimana, per circa 30 minuti, prima di sciacquare e fare il solito abituale shampoo. Naturalmente si trattano di informazioni generali. Meglio consultare sempre uno specialista prima di fare qualcosa, soprattutto se avete dei problemi di salute che riguardano proprio il cuoio capelluto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *