Crema al caffè senza grassi: la bevanda rinfrescante di cui hai bisogno in estate

Le temperature elevate non ci danno tregua, per questo è necessario correre ai rimedi gustando questa deliziosa crema al caffè senza grassi.

crema caffè
Crema al caffè senza grassi (Pinterest – blog.giallozafferano.it)

Il caffè piace alla gran parte di noi, e allora perché non trascorrere le serate estive all’insegna del gusto e della freschezza in compagnia di questa crema al caffè senza grassi?

Perfetta da gustare in compagnia la sera al chiaro di luna ma anche a qualsiasi ora del giorno, questa crema al caffè è davvero semplice da realizzare. Inoltre non dovrai avere il timore di rovinare il tuo peso forma perché è senza grassi! Ma vediamo insieme come prepararla.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —-> Amate la crema pasticcera al caffè? Ecco le squisite varianti

Come preparare questa crema al caffè senza grassi: la ricetta

crema
Crema al caffè (Pinterest – blog.giallozafferano.it)

Qualsiasi momento è buono per assaporare una fresca crema al caffè, specialmente se le giornate sono torride. E allora perché non cimentarti nella preparazione di questa bevanda povera di grassi ma dal gusto unico? Ti basteranno tre semplici ingredienti! Vediamo insieme la ricetta.

Come prima cosa procurati 50 g di caffè solubile, 200 g di acqua ghiacciata e 200 g di zucchero. Hai tutto? Bene, allora puoi procedere. Metti in una ciotola zucchero e caffè solubile insieme e poi aziona le fruste elettriche per amalgamare bene il tutto. Se sei in dubbio sullo zucchero da utilizzare niente paura; puoi scegliere tra quello semolato o a velo. L’effetto sarà comunque sensazionale.

Una volta che hai ottenuto il composto aggiungici l’acqua ghiacciata che hai ottenuto mettendo l’acqua in freezer per 20-30 minuti e poi monta il tutto con le fruste per circa 10 minuti. A questo punto dovresti aver ottenuto una crema densa e per fare in modo che la sua cremosità rimanga intatta è preferibile mangiarla subito, senza aspettare troppo a lungo.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE —-> Torta di pasta sfoglia al caffè: un dessert fresco con sole 180 Kcal

Ma se invece desideri posticipare il tuo momento di goduria puoi conservarla in frigorifero coperta con una pellicola. Sarà lo stesso deliziosa! Per servirla procurati delle tazzine, coppette o bicchieri e guarnisci la tua crema con dei chicchi di caffè e una spolverata di cacao amaro o caffè solubile. Questa è la “ciliegina sulla torta” che renderà la tua crema ancora più attraente, da assaporare non solo con la bocca ma anche con gli occhi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *