Come riutilizzare dei vecchi giornali: il riciclo innovativo

Come riutilizzare dei vecchi giornali: il riciclo innovativo che ti permette anche di risolvere un problema abbastanza diffuso.

Uso alternativo dei giornali
Giornali (Pixabay)

Il riciclo è di fondamentale importanza al tempo di oggi, è qualcosa su cui non si può più essere indifferenti. Al contario, dobbiamo interessarci. Il riciclo infatti è una delle possibile risposte che possiamo dare alla situazione globale, all’inquinamento, all’emergenza rifiuti. Dando una seconda vita agli oggetti, faremo la nostra parte in questo difficile compito globale. 

Oggi vi suggeriamo un modo per non sprecare la carta. La carta infatti si porta dietro anche il problema ingombrante della sua produzione. Per ottenere la carte, vengono abbattuti diversi alberi, che di questo periodo è davvero qualcosa che bisognerebbe evitare. A maggior ragione dobbiamo evitare  di sprecarla. Oggi vi proponiamo un modo utile, che amerete particolarmente se avete un giardino o un orto. O anche un semplice prato di cui vi occupate. Ma passiamo subito al nocciolo della questione, senza perdere altro tempo.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI OGGI->

Riciclare i fogli dei giornali, il trucco che non ti aspettavi

Riciclo giornali in giardino
Erbacce invadenti in giardino, come fare? (Pixabay)

E’ vero che, al giorno d’oggi, proprio per la questione sopra accennata, le persone preferiscono di gran lunga leggere le notizie online, così che i giornali cartacei sono sempre meno diffusi. Eppure, se rientri in questa categoria, c’è qualcosa che devi sapere. Invece di buttare i giornali di carta, e buttarne praticamente uno al giorno, c’è un uso opportuno che potresti farne.

Se hai un giardino, potresti usare il giornale per combattere le fastidiose e assai invadenti erbacce. Le erbacce sono davvero un bel problema, vista la loro particolare invadenza. Dobbiamo considerare quindi di fare questo; prendiamo il nostro giornale, innaffiamo la zona che vogliamo disinfestare dalle erbacce. Applichiamo il giornale sull’erba bagnata, in modo che il giornale rimanga fisso. Continuiamo ad annaffiare sul giornale: la carta si decomporrà. A questo punto aggiungiamo materiali di scarto, il cosiddetto compost. In questo modo daremo alla zona materiale “buono” per una crescita priva di…invadenze.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.