Crema solare e repellente per zanzare: si possono usare insieme?

Una delle domande più comuni è questa: si possono usare insieme la crema solare e il repellente per zanzare? Ecco cosa accade alla pelle.

crema solare
Donna con crema solare sul naso (Pixabay)

In estate ci sono una serie di problemi da affrontare. Due di questi sono i raggi del sole e le zanzare. Per fortuna ci sono prodotti da poter acquistare e usare per difendersi in entrambi i casi. I raggi del sole ultravioletti danno un elevato rischio di tumore alla pelle, mentre le punture di zanzare possono essere anche molto pericolose. Sono insetti che portano malattie e virus.

Per difendersi le persone possono applicare sulla pelle la crema solare per proteggersi dai raggi UV e il repellente per zanzare. Di entrambi i prodotti esistono diverse composizioni e diversi tipi. Basta scegliere quello più adatto alla situazione e al proprio tipo di pelle. Ma la domanda è: si possono usare entrambi nello stesso momento o questo comporta dei rischi per la pelle?

La risposta non è così scontata come può sembrare, dal momento che in commercio esistono prodotti unici, che dicono di proteggere la pelle sia dal sole che dalle zanzare allo stesso tempo. Ma vediamo di analizzare nel dettaglio questo argomento qui di seguito.

Crema solare e repellente per zanzare: possono essere usati insieme?

Spray per zanzare (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’LETTI DI OGGI:

Nonostante un prodotto unico con protezione contro i raggi solari e contro le zanzare sia teoricamente molto utile ed economico, in pratica è da sconsigliare. Infatti, sono due prodotti con modalità di applicazione diverse. La crema solare deve essere messa sul corpo spesso, anche sotto i vestiti chiari. Mentre un repellente per zanzare deve essere messo poco e sulla pelle esposta.

Invece, la cosa più utile da fare è usare i due prodotti, ma distintamente e in modi diversi. Prima va applicata la crema solare, dopo una ventina di minuti, tempo necessario perché la pelle la assorba, va applicato il repellente. Tuttavia, ci sono alcuni repellenti per zanzare che possono rendere la pelle più sensibile ad eritemi e al sole.

Meglio evitare, quindi, prodotti lenitivi che contengono isotipendile cloridrato, un composto chimico spesso usato nei prodotti per trattare le punture di insetto. Infine, meglio non usare repellenti con ingredienti naturali come olio essenziale di agrumi, questo renderebbe la pelle molto sensibile ai raggi solari annullando la protezione della crema solare.

Impostazioni privacy