Pesto di fagiolini, saporito e light: ha solo 90 Kcal

Il pesto di fagiolini è davvero buonissimo e si prepara con estrema facilità. Fatto in questo modo è anche light, contiene infatti solo 90 calorie.

Pesto di fagiolini saporito e light
Pesto di fagiolini (Screenshot da Facebook)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI SONO:

Con i fagiolini si può realizzare un pesto davvero gustoso, potete utilizzarlo per condire la pasta ma è ottimo anche sui crostini. Si tratta di una ricetta davvero semplice e gustosa, di sicuro conquisterà il palato non solo degli adulti ma anche dei più piccoli.

Per farlo avrete bisogno solo di pochi ingredienti e sarà pronto in poco tempo, fatto così inoltre è anche light, contiene solo 90 calorie. Anche coloro che sono a dieta o vogliono semplicemente restare leggeri potranno quindi gustarlo senza alcun senso di colpa.

Siete quindi curiosi di sapere come si prepara un buonissimo e leggero pesto di fagiolini? Continuate allora a leggere i successivi paragrafi per l’elenco completo degli ingredienti e il procedimento. Dopo averlo provato ne andrete matti e lo rifarete molte altre volte.

Ecco come preparare un gustoso e leggero Pesto di fagiolini

Pesto di fagiolini leggero
Pesto di fagiolini (Screenshot da Facebook)

La realizzazione di questo strepitoso condimento è davvero molto semplice e non vi porterà via molto tempo, perfetto quindi anche quando andate di fretta. Seguendo passo dopo passo il procedimento il risultato è garantito e farà leccare i baffi praticamente a tutti.

Gli ingredienti per preparare un ottimo ‘Pesto di fagiolini light’ sono:

  • 400 gr di fagiolini
  • 10 pomodori ciliegini
  • 2 cucchiai di grana grattugiato
  • foglie di basilico fresco
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • 4 cucchiai di ricotta
  • sale q.b.
  • 1 cucchiaio di pinoli

Preparazione:

La prima cosa che dovete fare risulta essere quella di cuocere per circa dieci minuti i fagiolini all’interno di una pentola piena d’acqua bollente e salata. Non appena sono pronti scolateli bene e teneteli da parte, quando saranno tiepidi tamponateli con un po’ di carta assorbente.

Lavate poi i pomodorini e tagliateli a metà e scolate bene la ricotta per eliminare il siero. All’interno di un frullatore mettete i pomodorini, il grana grattugiato, qualche foglia di basilico fresco, i pinoli, i fagiolini, la ricotta, un po’ di sale e un po’ di olio extravergine di oliva. Azionate quindi alla velocità massima e frullate il tutto fin quando non avrete ottenuto una crema omogenea.

Il vostro strepitoso e leggero pesto di fagiolini è quindi pronto per essere gustato, potete spalmarlo sui crostini o utilizzarlo per condire la pasta. Nel secondo caso cuocete il formato di pasta che preferite all’interno di una pentola piena d’acqua bollente e salata seguendo i tempi di cottura riportati sulla confezione. Non appena è al dente scolatela, lasciando però da parte un mestolo di acqua di cottura che dovrete aggiungere al pesto per ammorbidirlo.

A questo punto, versate il pesto all’interno di una pentola e unite un filo di olio extravergine di oliva. Mettete in padella anche la pasta e fatela saltare insieme al saporito condimento a fiamma vivace per circa un minuto, dopodiché gustate questo strepitoso primo piatto con i vostri commensali, è una vera squisitezza! Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.