Perché sudo dopo la doccia e come fare per evitarlo

Gli esperti danno una spiegazione alla domanda “Perché sudo dopo la doccia”. Questo ci aiuta anche a trovare un rimedio in proposito.

Una donna mentre fa la doccia
Una donna mentre fa la doccia (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI:

Perché sudo dopo la doccia? Una domanda che in più di una occasione ci siamo di sicuro posti. La cosa riguarda l’estate in particolar modo, o comunque quando abbiamo svolto un allenamento particolarmente intenso. Pensiamo che un bel getto di acqua sul corpo possa lavare via tutto, ma non sempre è così.

La sensazione di dovere quasi quasi lavarsi per una seconda volta è forte; perché sudo dopo la doccia, ci si chiede. E finalmente la risposta ce l’abbiamo. E possiamo anche cercare di capire cos’è che va fatto per evitare di dovere avere a che fare con questa scomoda situazione.

Il perché sudo dopo la doccia, a volte anche sotto alla doccia stessa, ha una spiegazione ben precisa. E di conseguenza ci offre anche la possibilità di potere evitare tutto questo, come riferito da numerosi dottori, tutti concordi nel fare risalire il problema alla stessa fonte.

Perché sudo dopo la doccia, succede per questo motivo

Il soffione di una doccia
Il soffione di una doccia (Pixabay)

Il fatto è che le differenze di temperatura marcate influiscono sull’organismo. Alcuni processi, come ad esempio quelli metabolici, vengono alterati da questo fattore ed in conseguenza di ciò si hanno un aumento sia della frequenza cardiaca che della temperatura interna del corpo ad ogni movimento dei muscoli.

Questo calore deve essere dissipato e la cosa richiede del tempo, in genere anche più di mezzora. Specialmente se si è reduci da una attività fisica come possono esserlo una sessione in palestra, di jogging oppure in piscina. Come facciamo ad espellere questo calore in eccesso all’interno di noi? Proprio attraverso la sudorazione, oppure tramite il flusso del sangue.

E fare la doccia subito dopo uno sforzo produce una esposizione alla umidità che non aiuta a stare bene. Questo favorisce la sudorazione, e lo stesso avviene se poco prima abbiamo bevuto del caffè caldo, peggio ancora se dopo un allenamento. Tale cosa non aiuta l’abbassamento della temperatura dentro di noi.

Come fare per trovare sollievo e limitare la sudorazione? Bisogna bere molta acqua sia prima che durante e dopo uno sforzo fisico, ed indossare un abbigliamento il più leggero possibile. Ed anche facendo dello stretching defatigante dopo una sessione. Poi aiuta anche avvalersi di acqua non eccessivamente calda ma che sia tiepida.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.