Scrub corpo al caffè e olio di cocco: come fare l’esfoliante naturale

Lo scrub è l’esfoliante per eccellenza che elimina le cellule morte della pelle, con caffè e olio di cocco è semplicissimo da fare anche a casa.

come fare scrub corpo
scrub corpo (Pexels)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Lo scrub per il corpo con caffè e olio di cocco è un potente antiossidante fatto in casa che esfolia la pelle, aiuta a ridurre l’aspetto della cellulite e idrata la pelle proprio grazie alla presenza dell’olio di cocco. Il caffè ha tantissimi vantaggi e non solo se sorseggiato come bevanda, lo è anche per la salute della pelle. Alcune ricerche suggeriscono che la caffeina può contribuire a ridurre la cellulite e le fossette sulla pelle.

L’olio di cocco proviene dalle noci di cocco e contiene molti nutrienti che possono contribuire alla salute e a una buona dieta. È ricco di acidi grassi di cui il corpo ha bisogno e può contribuire a migliorare le funzioni cognitive, il metabolismo e la salute di pelle e capelli. Caffè e olio di coccole è quindi la combo perfetta per provvedere alla salute della propria pelle e del corpo.

Come preparare lo scrub corpo al caffè e olio di cocco

cura delle gambe
Cura gambe (Pexels)

In qualsiasi stagione ci si trovi, primavera, autunno, estate e inverno, la cura della pelle è sempre importante. Questo scrub corpo fai da te al caffè e olio di cocco esfolia e idrata la pelle allo stesso tempo, fornendole al contempo gli antiossidanti benefici del caffè e dell’olio di cocco. Inoltre ha un profumo particolare e piacevole all’olfatto ed è facilissimo da realizzare. Per prepararlo occorre:

  • 1 tazza di caffè macinato
  • 1 tazza di zucchero
  • 1/2 tazza di olio di cocco
  • 1 cucchiaino di cannella (facoltativo)
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia (facoltativo)

Realizzarlo è molto semplice. Innanzitutto è necessario sciogliere l’olio di cocco e poi lasciarlo raffreddare ma senza farlo solidificare. Successivamente unire tutti gli ingredienti all’olio di cocco e amalgamargli insieme. Infine conservare lo scrub fai da te in un contenitore ermetico o in un barattolo di vetro. Questa soluzione va usata 1 o 2 volte a settimana per mantenere la pelle esfoliata e idratata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.