Per il materasso macchiato, utilizza questi rimedi naturali

Può capitare che con il tempo il materasso appaia macchiato e per risolvere il problema la cosa migliore è utilizzare questi rimedi naturali sulla base di alcuni ingredienti. 

materasso
Materasso pulito (Pinterest – thespruce.com)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

A causa del tempo che passa il materasso può ingiallirsi e riempirsi di macchie; un problema da non sottovalutare per una corretta igiene.

Se dunque hai bisogno di risolvere il problema perché anche il tuo materasso è macchiato ma non sai come fare per pulirlo al meglio, puoi sempre ricorrere a questi fantastici rimedi naturali che di certo risolveranno il problema. Vediamoli insieme uno per uno.

pulire materasso
Pulire e igienizzare il materasso (Pinterest – lavorincasa.it)

Se hai un materasso molto vecchio e hai bisogno di pulirlo e igienizzarlo, la soluzione migliore potrebbe non essere l’utilizzo di prodotti chimici. Questi infatti possono puzzare e rivelarsi dannosi, ecco perché devi ricorrere a questi rimedi naturali realizzati con questi prodotti che sicuramente hai in casa.

L’obiettivo consiste nel creare delle soluzioni utili da realizzare con un mix di ingredienti, quali ad esempio acqua ossigenata, detersivo per i piatti, succo di limone, ecc. Vediamo nel dettaglio come realizzarle. Se il problema sono le macchie scure, la cosa che puoi fare è eliminarle versando all’interno di uno spruzzino 1 bicchiere di acqua ossigenata. Successivamente puoi aggiungere ½ bicchiere di detersivo per piatti. A questo punto inserisci l’erogatore e poi scuoti leggermente lo spruzzino, in modo tale da mescolare per bene i liquidi.

Solo a quel punto potrai spruzzare il prodotto sulle macchie, che dovrai far agire per 2 minuti. Trascorso il tempo necessario strofina per bene e poi passaci sopra un panno umido. Infine lascia asciugare il tutto e vedrai che il materasso tornerà come nuovo. Se invece il problema non sono le macchie, bensì la pulizia del materasso, lava la fodera a temperature elevate e poi aspira la superficie con un’aspirapolvere.

Successivamente, metti insieme del bicarbonato nella quantità di una ciotola e poche gocce di olio olio essenziale. Mescola per bene il tutto e poi spargi sopra al materasso il composto ottenuto. A quel punto procedi di nuovo con l’aspirapolvere. Se invece hai il materasso in lattice, allora la soluzione migliore per trattarlo è immergere un panno in una soluzione composta da acqua e gocce di limone. Dopo averlo strizzato lo puoi passare su tutta la superficie e aspettare qualche ora prima che si asciughi. Come vedi rimedi naturali sono diversi a seconda delle differenti esigenze. E qual è il tuo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.