Quando tagliare i capelli? È questo il momento ideale

Tagliare i capelli è importante per rinnovarci e cambiare, ma quando è bene farlo? Secondo gli specialisti il periodo migliore è questo. 

tagliare capelli
Taglio di capelli (Pixabay)

GLI ARTICOLI PIÙ LETTI DI OGGI:

Nonostante il taglio dei capelli sia una necessità, soprattutto quando fa caldo e cominciamo a sudare troppo sotto la nostra folta chioma, non è detto che ogni giorno sia un buon giorno per tagliare i capelli.

Secondo gli esperti esiste infatti un momento ben preciso per tagliare i capelli, che coincide con un particolare periodo dell’anno. Scopriamo insieme quando tagliare i capelli per non fare errori e godere al meglio di tale scelta.

tagliare capelli
Parrucchiere che taglia i capelli (Pixabay)

Tagliare i capelli può voler dire tante cose. Può essere una scelta dettata da un desiderio di profondo rinnovamento oppure semplicemente un’esigenza dovuta allo scorrere del tempo e all’innumerevole quantità di capelli, ormai primi di forma. I motivi possono dunque essere diversi, ma il periodo ideale per tagliarli a quanto pare è solo uno: fine estate/inizio autunno.

Lo hanno affermato numerosi esperti, secondo cui questo è il periodo favorevole per la crescita rapida e per un capello più forte. Ma per ottenere questo risultato può anche essere utile tenere d’occhio la luna, in particolare il primo quarto di luna crescente, che a quanto pare è il momento migliore per una crescita rapida. La luna può infatti avere degli influssi su diversi cambiamenti naturali, quali ad esempio il ciclo di vita delle piante, così come l’andamento delle maree.

E poiché i nostri capelli sono in parte composti da acqua, così come il nostro corpo, non è strano il principio secondo cui la luna possa influire direttamente sulla crescita dei capelli. Ma oltre a capire quando tagliarli può essere utile sapere quante volte è necessario farlo all’anno. E anche qui gli esperti rispondono: è raccomandabile tagliarli una volta ogni tre mesi.

Un ottimo compromesso per chi desidera essere sempre impeccabile, con capelli forti e sani. Basta infatti un attimo per danneggiare le punte dei capelli, che si rovinano molto velocemente a causa di diversi fattori quali esposizione al cloro, inquinamento ambientale e invecchiamento. Ma oltre a questi fattori ambientali vi sono anche l’utilizzo di tinte, piastre e cheratine. Tutti aspetti che influenzano la qualità di bulbo e fibra, rendendo i capelli secchi e porosi,

Ora che sai qual è il momento migliore per tagliare la tua chioma cosa aspetti? Guarda fuori dalla finestra e non attendere la brutta stagione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.