Fichi, mangiali in questo modo: le proprietà sono raddoppiate

Fichi, mangiali in questo modo: le proprietà sono raddoppiate; provare per credere, proprio ora che è la loro stagione

Fichi proprietà buccia
Fichi (Pixabay)

Gli articoli più letti di oggi->

E’ iniziata- ne saranno felici i consumatori- la stagione dei fichi. Sono però un frutto di cui si conosce in effetti troppo poco. Li usiamo per fare molte cose diverse, dalla marmellata ai dolci- alla mitica focaccia prosciutto e fichi- ma le loro proprietà sono incredibili. Sapevi ad esempio che mangiarli in un modo molto specifico ti permette di raddoppiare il bene che ti fanno? Allora dovresti assolutamente provare.

Fichi, mangiali in questo modo: le proprietà sono a dir poco incrementate

Fichi proprietà
Fichi (Pixabay)

A Settembre, oltre che finire l’estate, succede qualche altra cosa di davvero…gustoso. Arrivano i fichi! Tra la frutta più buona che possiamo assaggiare in questo periodo, si annoverano sicuramente questi piccoli frutti dal sapore molto dolce e granuloso. I fichi sono i falsi frutti della pianta omonima: probabilmente provenienti dall’oriente, dall’Asia, sono stati esportati in tutto il mediterraneo molto molto tempo fa, divenendo una prerogativa quasi dei climi temperati.

L’albero di fico infatti, pur essendo di base molto adattabile, richiede un certo tipo di clima: particolaremente secco e caldo. Con il freddo e un alto tasso di umidità una pianta di fico ha bassissime proprietà di sopravvivenza. La predilizione è quindi per i terreni argillosi.

Esistono diverse varietà di fichi: ai fichi verdi, a quelli neri a quelli violastri. Si caratterizzano per il sapore dolce e le molte proprietà. Il fico infatti non solo è ricco d’acqua, che ne costituisce l’ottanta percento, ma ha anche un apporto energetico non indifferente. E’ anche ricco di carboidrati in maggioranza, ma anche proteine e fibre. Il consumo è sconsigliato alle persone che hanno una glicemia troppo alta.

Ma come si mangia il fico? Sapevi che, per meglio apprezzare le sue proprietà, lo puoi mangiare anche con la buccia, che non deve essere per forza scartata? Ti basterà scegliere la giusta varietà di fico, scegliendo quelli di inizio periodo, che sono più piccoli ed hanno una buccia più sottile, al contrario dei fichi più avanzati che presentano una buccia più robusta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.