Quali sono i sogni più strani che possiamo fare ed i loro significati?

Quali sono i sogni più strani che possiamo fare ed i loro significati? La spiegazione dei sogni più comuni e più ricorrenti in tutto il globo

Sogni più comuni spiegazione
Quali sogni più comuni? (Pixabay)

I sogni sono sempre una questione molto complessa da trattare perché si inerpicano nel complesso mondo dell’incoscio e perché il loro linguaggio è un linguaggio che chiede di essere codificato. Tuttavia possiamo cercare di darvi una mano, proponendovi alcuni tra quelli che sono i topic più comuni.

GLI ARTICOLI PIU’ LETTI DI OGGI->

Quali sono i sogni più strani che possiamo fare?  I più comuni sono questi

Incubi comuni
Un incubo (Pixabay)

Nello studio dell’inconscio, i sogni sono un tassello di fondamentale importanza. Sappiamo infatti che se una strada per accedere a questo magma di pensieri e pulsioni che di noi non conosciamo esiste, tale strada consiste proprio nei sogni stessi. Queste sono proiezioni oniriche di materiale che, provenendo dall’incoscio, riesce in qualche modo ad essere rielaborato.

Ovviamente il linguaggio dei sogni è un linguaggio strettamente simbolico, quindi quando vediamo una cosa raramente significa quella, ma solitamente dobbiamo essere bravi a cogliere i giusti rimandi.  Inoltre, una credenza- che però non ha fondamenti scientifici- vuole che i sogni corrispondano addirittura a dei numeri da giocare al lotto!

Eppure, è possibile con certezza stilare una classifica sei sogni più ricorrenti in generale. Ad essere sognati sono i serpenti: il serpente può indicare la percezione di una minaccia subdola nella nostra vita in quel momento. Può essere legato sia ad una situazione che ad una persona. Ugualmente i ratti, che spesso possono indicare un senso di repulsione e schifo.

Un sogno molto comune ugualmente tra uomini e donni sono…i denti. In particolar modo si sogna che i denti si perdano: cosa proveremmo a rimanere sdentati davanti a tutti? La risposta è che proveremmo un senso di imbarazzo. Quindi i denti indicano solitamente un senso di imbarazzo nel mostrare i nostri limiti.

Possiamo sognare anche una persona defunta: no, tranquilli, nessun fantasma che è venuto a farvi visita, solo un po’ di nostalgia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.